Vitamine e minerali per le donne con endometriosi

June 29

Vitamine e minerali per le donne con endometriosi

L'endometriosi è una condizione in cui le cellule dal rivestimento dell'utero, o endometrio, migrano in altre parti del corpo, che può portare a dolore e tessuto cicatriziale. Anche se non esiste alcuna cura, endometriosi è trattata tipicamente con farmaci anti-infiammatori, pillola anticoncezionale, ormone-soppressione delle droghe e, nei casi più gravi, intervento chirurgico. Vitamine e minerali possono essere efficace nel trattamento dei sintomi per alcuni individui. In caso di endometriosi, parlare con il medico se si dovrebbero prendere questi integratori.

Vitamina C

L'acido ascorbico, chiamato anche vitamina C, è una vitamina idrosolubile. Questo significa che un individuo ha rifornire costantemente la vitamina, poiché non viene memorizzato nel corpo. Antiossidante, la vitamina C aiuta a proteggere le cellule dai danni da radicali liberi e quindi a prevenire le malattie. La vitamina C svolge un ruolo nella produzione di collagene, che aiuta a costruire vasi sanguigni, tendini, legamenti e ossa; Aiuta anche sintetizzare neurotrasmettitori, dice del Linus Pauling Institute. La University of Maryland Medical Center raccomanda che le donne con endometriosi prendere 500 a 1.000 milligrammi di vitamina C al giorno per endometriosi, per le sue proprietà antiossidanti e per contribuire a rafforzare il sistema immunitario.

Acidi grassi Omega-3

Acidi grassi Omega-3 sono anche un buon integratore per endometriosi. Questi sono acidi grassi essenziali necessari per la salute che il corpo non può fare naturalmente. UMMC suggerisce di prendere uno o due capsule al giorno, o 1 o 2 cucchiai di olio di pesce ogni giorno. Questo può aiutare a ridurre l'infiammazione e di aiuto nel funzionamento del sistema immunitario. Gli effetti anti-infiammatori possono contribuire ad alleviare alcuni dei sintomi dell'endometriosi. Questi integratori possono interferire con i farmaci anticoagulanti, quindi chiedete al vostro medico se queste sono sicure per voi di prendere.

L-carnitina

Carnitina aiuta il corpo a convertire il grasso in energia ed è prodotta naturalmente nel corpo umano. UMMC raccomanda di consumare un integratore di L-carnitina al giorno..--tra 500 a 2.000 milligrammi..--per aiutare con supporto muscolare. Per le donne con endometriosi che stanno cercando di rimanere incinta o sono in fase di fecondazione in vitro, L-carnitina può contribuire a facilitare la gravidanza riducendo la morte delle cellule di embrione e danneggiare gli ovociti, o uova, secondo uno studio del 2009 pubblicato in "Fertility and Sterility." Parlare con il medico se si tratta di un integratore appropriato per voi.

Calcio d-Glucarato

Il glucarate, anche conosciuto come il g-glucarate, è la forma commerciale e sale di acido glucarico, spiega Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Questo integratore è spesso utilizzato da individui con cancro al seno, come si può aiutare il corpo a espellere gli importi in eccesso di agenti cancerogeni, estrogeni e altri ormoni. Per endometriosi, calcio d-Glucarato può aiutare ad alleviare i sintomi causati da troppi estrogeni. UMMC raccomanda di prendere 500 a 1.000 milligrammi di calcio d-Glucarato uno a tre volte al giorno. Questa vitamina può interagire con farmaci che influenzano gli ormoni, come il controllo delle nascite pillole, quindi consultare il proprio medico prima.