Trattamento per la tossicità del mercurio

October 13

Trattamento per la tossicità del mercurio

Mercurio è un metallo presente in natura nella crosta terrestre. È stato utilizzato nei prodotti inclusi ricambi auto, lampadine fluorescenti, fungicidi agricoli, vernici, batterie, termometri, amalgami dentali e come un vaccino conservante. Molti usi di mercurio, tra cui come vaccino conservante, rifiutato o sono stati eliminati completamente negli Stati Uniti. Tossicità acuta e cronica del mercurio interessa i sistemi multipli dell'organo e i sintomi dipendono dalla gravità dell'esposizione e la forma chimica di mercurio.

Forme di mercurio

Mercurio si presenta in tre forme: elemental composti inorganici e composti organici. Mercurio elementare può essere trovato in forma liquida o di vapore. L'esposizione a mercurio elementare è principalmente per inalazione perché si vaporizza facilmente, e non è facilmente assorbito nel tratto gastrointestinale. A causa di vaste regolazioni negli Stati Uniti e altri paesi, l'esposizione professionale a mercurio elementare è rara. Sali inorganici di mercurici si trovano principalmente in batterie e possono essere assorbiti per via orale o attraverso la pelle. L'esposizione a composti organici mercurial si verifica più spesso da mangiare pesce che li hanno accumulato nei tessuti adiposi. Composti organici del mercurio, in contrasto con le altre forme di Mercuriale, sono ampiamente assorbiti dal tratto gastrointestinale.

Tossicità del mercurio

Inalazione di mercurio elementare può causare danni gravi, irreversibili per il sistema nervoso centrale e respiratorio. Sali inorganici mercurial non causano tossicità sistemica apprezzabile perché non sono molto solubili; Tuttavia, si accumulano nei reni, dove possono causare danni significativi. Sono anche corrosivi e può causare ulcere e gravi ustioni. Un articolo in eMedicine Clinical Knowledge Base segnala che, anche se composti inorganici mercurial sono scarsamente solubili, l'esposizione ripetuta può portare ad un accumulo di mercurio nei tessuti del cervello che causano tossicità. L'ingestione acuta di composti organici del mercurio può causare disturbi visivi, perdita del controllo motorio, deterioramento mentale, tremori, paralisi e, potenzialmente, morte. L'esposizione cronica a tutte le forme di mercurio causa tossicità del rene, demenza, insonnia, perdita di controllo del motore, anoressia e altri disturbi comportamentali.

Cura di emergenza acuta

Se viene inalato il mercurio elementare e sintomi di afflizione respiratoria acuta sono evidenti, i pazienti sono trattati con ossigeno e mercurio può essere succhiato fuori dai polmoni. Se mercurio è stato ingerito, pazienti sono curati da stomaco di pompaggio o carbone attivo, che lega il mercurio nel tratto gastrointestinale e impedisce l'assorbimento. Inoltre, nel caso di esposizione orale acuta di sali inorganici mercurial, persone sono per via endovenosa caricati con fluidi a causa delle proprietà caustiche di questi composti.

Agenti chelanti

Agenti chelanti, come l'acido dimercaptosuccinic, vengono utilizzati per eliminare il mercurio una volta che è stato assorbito. Questi agenti legano al mercurio nel sangue e quindi sono escreti, prevenendo l'accumulo di mercurio nei tessuti. Un articolo in eMedicine Clinical Knowledge Base segnala che la resina nonabsorbable polythiol può essere usato per chelare il mercurio organico una volta che è stato assorbito nel sangue. Mercurio associato a polythiol viene escreta nella bile.

Antiossidanti

Alcuni rapporti dicono che alcuni antiossidanti, quali acido alfa-lipoico, glutatione e selenio, possono invertire la tossicità causata dal mercurio. Un articolo sulla rivista rassegna della medicina alternativa osserva che il mercurio provoca tossicità aumentando lo sforzo ossidativo nelle cellule e che l'acido alfa-lipoico e glutatione può entrare nelle cellule e rimuovere il mercurio. Studi clinici hanno valutato l'efficacia degli antiossidanti nel trattamento della tossicità acuta o cronica di mercurio; Tuttavia, questo esame cita parecchi studi sugli animali che hanno dimostrato gli antiossidanti Rimuovi mercurio dalle cellule e prevenire il danno cellulare.