Erbe per aiutare i sintomi Perimenopausal

December 26

Erbe per aiutare i sintomi Perimenopausal

Perimenopausa si riferisce agli anni di fluttuazione ormonale prima della menopausa e l'anno successivo il vostro ultimo periodo. Vampate di calore, disturbi del sonno, mal di testa, sbalzi d'umore, secchezza vaginale e altri sintomi comunemente sono esperti. I sintomi e la gravità dei sintomi varia per donne diverse. Maggior parte delle donne iniziare a sperimentare perimenopausa nel loro 40s, ma si può iniziare in vostro 30s. Perimenopausa è una fase naturale della vita e non necessariamente richiedono un trattamento medico. Anche se essi non sono stati studiati rigorosamente, alcune erbe possono aiutare a gestire i sintomi scomodi della perimenopausa.

Cohosh nero

La ricerca mostra che cohosh nero, scientificamente chiamato Cimicifuga racemosa, può aiutare a bilanciare i livelli di ormone, che possono ridurre le vampate di calore. Secondo uno studio pubblicato in "Medicina cinese" nel 2013, 84 donne post-menopausa precoce sono stati dati 6,5 milligrammi dell'estratto secco cohosh nero al giorno o un placebo. Dopo otto settimane, sintomi mentali, fisici e sessuali in donne che hanno preso il cohosh nero erano meno severi, e hanno sperimentato effetti collaterali.

Olio di enotera

In uno studio pubblicato nella "archivi di ginecologia e ostetricia" nel 2013, 56 donne della menopausa sono stati dati 500 mg di olio di enotera o un placebo al giorno. Tutti i partecipanti è sono chiesto di prestare attenzione per la frequenza, la durata e la severità delle loro vampate e classificarli secondo una scala ogni giorno. Dopo sei settimane, i ricercatori hanno trovato che le vampate di calore erano significativamente meno intenso, leggermente più corta e meno frequenti nelle donne che hanno preso enotera olio. Essi hanno concluso che utilizzando olio di enotera può essere utile contro della menopausa vampate di calore.

Ginseng rosso coreano

Secondo uno studio pubblicato in "The Journal of Sexual Medicine" nel 2010, il ginseng può aiutare donne perimenopausal con problemi di disfunzione sessuale, inclusa la perdita di elasticità del muscolo vaginale e difficoltà eccitando. Gli scienziati hanno dato le donne in menopausa o 3 grammi di ginseng rosso coreano o un placebo al giorno. Secondo le loro indagini, le donne che hanno preso ginseng segnato più sull'indice di funzione sessuale femminile e il questionario di valutazione globale, che misura la salute mentale. In uno studio pubblicato in "Menopausa" nel 2012, gli scienziati hanno trovato che il ginseng rosso coreano ridotto non solo i sintomi della menopausa, ma anche i livelli di colesterolo in menopausa partecipanti. Essi hanno concluso che il ginseng è utile nella riduzione del rischio di malattia di cuore delle donne in menopausa.

Consigli e precauzioni

Si possono prendere le erbe di sforzare li in acqua bollente per fare il tè, o potete comprarli come estratti di erbe o tinture. Alcune erbe possono anche essere trovate in forma di capsule. Anche se le erbe tendono ad avere meno effetti collaterali dei farmaci da prescrizione, essi non regolamentati più vicino. Consultare il proprio medico prima di prendere le erbe se sei incinta, se sta allattando o il farmaco. Alcune erbe interagiscono con i farmaci. Alcune donne della menopausa, assunzione di olio di enotera sono segnalati l'infiammazione, diarrea, nausea, indebolimento del sistema immunitario e problemi di coagulazione del sangue. Effetti collaterali di cohosh nero possono includere sensazione di pesantezza nelle gambe, problemi di peso, mal di testa e dolori di stomaco. Ginseng può causare ipertensione, ansia, irrequietezza, insonnia, mal di testa, diarrea e vomito.