Dopo gli effetti del colpo del midollo spinale

August 29

Un colpo del midollo spinale è il blocco di uno dei vasi sanguigni nel midollo spinale o di una delle arterie che forniscono sangue al midollo spinale. L'Istituto nazionale dei disordini neurologici e ictus (NINDS) afferma che un colpo del midollo spinale è comunemente causa di ateromatosi, che è un deposito di materia grassa all'interno delle arterie che invia il sangue al midollo spinale.

I sintomi compaiono entro pochi minuti a ore dopo il colpo, e la prognosi dipende da quanto velocemente il trattamento è stato iniziato. Così, un paziente deve essere consapevole degli effetti dopo di un colpo del midollo spinale per sapere quando per farsi curare.

Mal di schiena

Subito dopo un colpo del midollo spinale, un paziente può avvertire dolore alla schiena, afferma MayoClinic.com. Ciò si verifica perché il colpo può colpire i nervi che inviano segnali sensoriali dalla parte posteriore e tessuti circostanti. L'ostruzione di un'arteria ovunque lungo questi nervi sensoriali possa causare un paziente esperienza estrema mal di schiena o di pressione in testa, collo o schiena. Il dolore può irradiarsi in braccia o gambe in alcune forme. In questo caso, un paziente dovrebbe cercare cure mediche di emergenza, in modo che i medici possono dare farmaci per riaprire le arterie bloccate in o al midollo spinale.

Paralisi

La paralisi è può essere un effetto dopo di una ferita del midollo spinale, afferma il NINDS. Ciò si verifica perché la regione del midollo spinale che è responsabile per il motore, o la funzione muscolare può essere influenzata. La paralisi si verifica in genere su un lato del corpo; Tuttavia, in alcuni casi possono diventare paralizzati entrambi i lati del corpo. Inoltre, il livello della paralisi dipende dalla posizione del blocco. Se il blocco è nella regione cervicale del midollo spinale, le braccia e le aree qui sotto possono essere colpiti. Se inferiore, agli arti inferiori potrebbero risentirne. Un paziente che avverte paralisi improvvisa dovrebbe cercare il trattamento medico di emergenza.

Perdita di intestino o controllo della vescica

Il NINDS afferma che un colpo del midollo spinale può causare una perdita della funzione intestinale o della vescica. Ciò si verifica perché l'arteria ostruita può interessare i nervi del midollo spinale che controllano la funzione dell'intestino e della vescica. Un paziente può urinare su di sé dopo il colpo, avere un movimento intestinale o hanno difficoltà a iniziare la minzione o un movimento di viscere. Perdita della funzione intestinale o della vescica è un'emergenza medica che richiede il trattamento rapido di ristabilire il controllo.