Esercizi per il kayak di acqua bianca

July 7

Esercizi per il kayak di acqua bianca

Whitewater kayak è uno degli sport più entusiasmante e impegnativo fisicamente sull'acqua. Perché si tratta di remare rapide che vanno da facile ripples a fori e onde violente, è vitale per whitewater kayak sviluppare un alto livello di fitness per preparare attività faticose superiore del corpo. Secondo gli esperti di Better Health Channel, kayak migliora la flessibilità, la forza e la capacità aerobica. Kayak-specifici esercizi incentrati su queste aree.

Allenamento a circuito

Whitewater kayak richiede ripetute intense esplosioni di energia. Attività aerobiche come corsa, mountain bike e nuoto aumentare resistenza cardiovascolare per le massime prestazioni. In "Canoa & Kayak Magazine," professionale kayaker Brad Ludden suggerisce allenamento a circuito che le coppie di sessioni di 20 minuti di attività aerobica (variare questi per massimizzare il beneficio) con 30 minuti di esercizi di ripetizione come pullups, tuffi, flessioni handstand e squat. Fare cinque a 15 ripetizioni di un esercizio sul minuto, esercizi di commutazione ogni minuto per un totale di 30 insiemi.

Esercizi per la schiena

Il modello richiede estenuante attività superiore del corpo, esercizi di concentrarsi sulla schiena, spalle e tronco. La parte posteriore è responsabile della maggior parte della potenza di propulsione in avanti. Qualsiasi movimento di trazione si impegna schiena muscoli e simula il modello. Rematore, unità di paddle e pullups sono tre dei migliori esercizi.

Per rematore, sedersi su una panchina o sul terreno di fronte una macchina via cavo. Iniziare con braccia dritte e tirare verso il petto.

Per unità di pagaia, stand con piedi larghezza delle spalle rivolto un ponderato cavo macchina e tirare verso il basso come in un'estensione tricipiti, ma tenere le braccia leggermente piegate e mantenere tale posizione per tutto.

Per pullups, "Canoe & Kayak" scrive che pullups, che rinforzano i bicipiti, schiena e core, sono il miglior esercizio all-around per il modello. Tenere la barra verso il basso per la migliore simulazione di paddle. Allargare presa per mettere a fuoco l'esercizio il lats, i muscoli più grandi sul retro.

Esercizi spalla

Le spalle forti sono importanti per resistere all'affaticamento da holding e alzando la pagaia per ogni tratto.

Piegamenti sulle braccia handstand sono come presse militare, ma peso corporeo solo capovolta e utilizzo. Fare una verticale contro il muro, con le mani a pochi pollici lontano dalla parete per supporto. Lentamente a discesa e premere il tasto. Se fatica rapidamente da questi, flessioni regolari anche rafforzare i deltoidi.

Per riga di bilanciere in piedi, tenere un bilanciere con le braccia penzoloni, in piedi con i piedi oltre la larghezza della spalla e sollevare il bilanciere dritto fino al petto fino a quando le braccia sono parallele al pavimento.

Per riga di aria, è necessario tenere un ponderato esercizio bar proprio come si terrebbe una pagaia per kayak e fare una figura-otto paddle movimento in set di tre-cinque minuti.

Esercizi di torso

LifestyleExperts.com osserva che "equilibrio è tutto con kayak, così avendo un nucleo forte contribuirà a dare maggiore controllo sulla tua barca." Base di rafforzamento addominale come scricchiolii, gamba solleva e la plancia rafforzare il core. Inoltre, esercitare i muscoli del core durante tutti gli altri esercizi di rafforzamento elencati qui per stabilizzazione.

Provare la rotazione del busto. Posizionarsi su una sedia romana rivolta verso il basso con un manubrio leggero o senza peso per iniziare. Lasciare il busto pendere con le braccia fuori di fronte a voi. Espirare come si te stesso sollevare e ruotare su un lato fino a quando il busto è in linea con le gambe. Lati alternati con ogni ripetizione. Questo rafforza i muscoli nella zona lombare e obliqui.

Flessibilità

La flessibilità è importante nel garantire il movimento completo del corpo e prevenire gli infortuni mentre whitewater kayak. Essere sicuri di allungare accuratamente ogni muscolo ha lavorato dopo ogni allenamento.