Come migliorare le rene & funzione epatica

September 1

Come migliorare le rene & funzione epatica

Il fegato e i reni lavorano insieme per espellere le tossine derivanti dal metabolismo del vostro corpo di cibi e bevande. Queste funzioni sono di primaria importanza alla salute e longevità. Migliorare le funzioni disintossicanti del fegato e reni è qualcosa che dovrebbe essere considerato da ogni persona cerca di vitalità e salute ottimale. Da miglioramenti dietetici per altre regolazioni di stile di vita, il fegato ed i reni possono funzionare al meglio.

Passo 1

SIP otto 8-oz. bicchieri di acqua fresca e filtrata nel corso della giornata. Evitare grandi quantità di acqua ai pasti. L'idratazione è fondamentale per molti aspetti relativi alla salute, ma il fegato ed i reni richiedono acqua per elaborare materiale in modo ottimale.

Passo 2

Evitare di utilizzare qualsiasi dolcificanti artificiali diverso da Stevia. Queste sostanze chimicamente alterate sono tossiche per il fegato ed i reni e causano ipoglicemia e stanchezza, suggerisce WomensFitness.net. Invece, godere più sani dolcificanti come agave, miele, succhi di frutta o melassa.

Passo 3

Eliminare carni conservate e prodotti alimentari confezionati e trasformati per quanto possibile. Questi prodotti alimentari sono carichi di conservanti tossici, eppure ancora ospitano molti batteri poco amichevoli che possono notevolmente influenzare la funzione del fegato e reni. Mangiare verdure fresche di stagione che sono state coltivate organicamente e mangiare fonti di proteine che sono ruspanti e nutriti con erba, come il fegato capisce gli ingredienti e le funzioni in modo efficiente nella loro elaborazione.

Passo 4

Prendere un integratore alimentare quotidiano di cardo mariano e tarassaco radice in forma di compresse o capsula, come indicato sull'etichetta. Un costituente attivo nel cardo selvatico di latte chiamato flavanolignans, o collettivamente chiamato silimarina, protegge le cellule del fegato da danno e delle cellule morte a causa di tossine chimiche, suggerisce VitaminsToHealth.com.