Effetti collaterali di ibuprofene durante la gravidanza

March 10

Effetti collaterali di ibuprofene durante la gravidanza

La FDA ha approvato ibuprofene, un antinfiammatorio non steroideo o fans, nel 1974. Farmaci nel gruppo di NSAID vengono utilizzati per gestire da lieve a moderato dolore, infiammazione e febbre. Donne in gravidanza, tuttavia, devono evitare di assumere ibuprofene e altri farmaci da banco senza prescrizione di un medico a causa della possibilità che questi farmaci possono danneggiare il feto o la madre durante la gravidanza.

Effetti collaterali fetali

La FDA ha assegnato il ibuprofene una gravidanza di "C" - che significa che non possono essere esclusa rischi..--per l'uso prima di 30 settimane e "D" - che significa che evidenza positiva di rischio esiste..--per l'uso dopo 30 settimane di gravidanza. Produzione di prostaglandine e del trombossano, entrambi necessari per l'apertura del vaso sanguigno, chiamato il ductus arteriosa, che trasporta il sangue scorse polmoni fetali di blocchetto di NSAIDs. Se questo vaso sanguigno si chiude presto, esso può causare alta pressione sanguigna nelle arterie collegato ai polmoni del feto. Perché fans come l'ibuprofene può attraversare la placenta e può indugiare nel feto, un articolo del 2001 sulla rivista "Pediatrics" avverte le donne a non utilizzare fans nel corso degli ultimi 3 mesi di gravidanza.

Effetti collaterali di donne

Ibuprofene può interferire con la coagulazione del sangue e aumentare la possibilità di madre e bambino vivendo spurgo incontrollato, secondo il Consiglio americano per istruzione sulla droga. Nel terzo trimestre, ibuprofene può contrastare labor-stimolante ormoni, con conseguente lavoro ritardato o esteso, che propone un pericolo per la madre ed il bambino.

Effetti collaterali neonato

I neonati le cui madri hanno preso fans durante il loro primo acetonide sono a maggior rischio di essere nati con difetti congeniti del cuore. Secondo uno studio che ha esaminato 36.387 donne incinte nella provincia di Québec, i neonati di donne che hanno avute prescrizioni di NSAID riempito all'inizio della gravidanza erano due volte come potrebbe essere a rischio per i difetti congeniti, secondo il ricercatore di piombo, Anick Berard, pH.d., dell'Hospital di Montreal Sainte Justine.

Aborto spontaneo

Secondo Pregnancy.org, le donne che assumono ibuprofene durante la gravidanza o appena prima di rimanere incinta può essere più probabilità di avere problemi, tra cui un più alto rischio di aborto spontaneo.

Travaglio e il parto

Prendendo l'ibuprofene nel terzo acetonide può causare una riduzione nella quantità di liquido amniotico e può prolungare il travaglio e il parto, secondo Drugs.com.