Quali sono alcuni farmaci di sonno sicuro durante la gravidanza?

February 19

Quali sono alcuni farmaci di sonno sicuro durante la gravidanza?

Sonno può essere difficile da ottenere durante la gravidanza per una serie di motivi, quali aumento della minzione e disagio corporeo. Dopo diverse notti senza riposo, una donna potrebbe desiderare di provare un aiuto di sonno-The-Counter o prescrizione per ottenere un certo sollievo. Non tutti i farmaci sono sicuri per l'uso durante la gravidanza, a causa del rischio potenziale per il feto. Le donne dovrebbero sempre consultare un medico prima di utilizzare qualsiasi farmaci di sonno, compresi quelli che sono stati etichettati come sicuri per donne in gravidanza.

Antistaminici

Alcuni antistaminici sono pensati per essere sicuro per l'uso durante la gravidanza, secondo BabyCenter.com. Alcuni nomi di farmaci specifici includono diphenhydramine, cloridrato e doxyalamine. Sonnolenza è un effetto collaterale di tali farmaci antistaminico, significato che l'effetto primario della droga non ha nulla a che fare con dormire. Ci sono altri effetti collaterali degli antistaminici, tra cui alterata attenzione o vertigini. L'etichetta su tali farmaci avverte gli utenti di evitare di guidare o usare macchinari dopo aver usato il farmaco fino a quando l'effetto della droga è individuato.

Zolpidem

Zolpidem è un farmaco di prescrizione-resistenza che è considerata un sedativo e utile per assistenza a breve termine di sonno. Servizi sanitari Providence indica che questo farmaco è considerato una droga di classe B per la gravidanza, il che significa che si presume sicuro sulla base di studi animali, ma nessun studi umani ben controllato sono stati completati.

Farmaci di classe C

Parecchi altri sussidi di sonno prescrizione comuni sono considerati farmaci di classe C. Servizi sanitari Providence spiega che questa categoria significa che la sicurezza del farmaco durante la gravidanza è incerta perché dati dagli studi sugli animali hanno rivelato un rischio potenziale per il feto, ma gli studi umani non sono ancora stati completati. Farmaci di classe C devono essere utilizzati solo se il rischio per la madre andando senza sonno supera il potenziale rischio per il feto. Sono esempi di tali farmaci zaleplon, eszopiclone e ramelteon.