Dieta del pesce per la perdita di peso

May 20

Dieta del pesce per la perdita di peso

Dipartimento di agricoltura degli Stati Uniti consiglia di mangiare pesce almeno due volte a settimana per ottenere i benefici di cuore-salute forniti da questa fonte di proteine nutrienti. Pesce forniscono quantità significative di grassi omega-3 essenziali, vitamine e minerali, quali le vitamine A e D, potassio, selenio e fosforo. Fare pesce una parte normale di una dieta a basso contenuto calorico può aiutarvi anche migliorare i risultati di perdita di peso.

Pesce rispetto alla carne e pollame

Pesce tende ad essere più basso di grassi e calorie di carne e pollame, e anche il pesce più grasso di solito hanno meno di 200 calorie per 3 once che serve..--che lo rende una scelta migliore di proteine durante la perdita di peso. Una porzione di pesce fornisce circa un terzo del tuo fabbisogno proteico giornaliero, e la proteina è più digeribile di quello trovato in carne e pollame, perché non c'è tanto del tessuto connettivo.

Pesce e perdita di peso

Uno studio pubblicato sul "International Journal of Obesity" nel 2007 ha trovato che mangiare tre 5,3 once porzioni di pesce grasso o magro a settimana per quattro settimane, come parte di una dieta a basso contenuto calorico ha provocato circa 2,2 libbre più peso perso che seguono una dieta simile che non includeva il pesce. Un altro studio, pubblicato in "Nutrizione, metabolismo e malattie cardiovascolari" nel dicembre 2009 ha rilevato che mangiare cinque porzioni di 5,3-oncia di merluzzo alla settimana come parte di una dieta ipocalorica per otto settimane ha provocato un 3,8 chili di perdita di peso rispetto ad una dieta con la stessa quantità di calorie ma nessun pesce. Il gruppo che ha mangiato cinque porzioni di baccalà alla settimana aveva anche più perdita di peso rispetto al gruppo che aveva solo tre porzioni alla settimana.

Meccanismi potenziali

Proteina aiuta a aumentare la sazietà, secondo un articolo di maggio 2008 pubblicato su "Il giornale americano di nutrizione clinica," quindi compresi più ricca di proteine, basso contenuto calorico alimenti nella vostra dieta possono aiutare con perdita di peso. Grassi Omega-3 possono anche svolgere un ruolo. Uno studio pubblicato in "Ricerca fisiologica" nel 2006 ha trovato che l'aggiunta di grassi omega-3 ad una dieta molto-basso-caloria aumentata perdita di peso. Le diete alte in grassi omega-3 hanno contribuito ad aumentare la sazietà in uno studio pubblicato in "Appetito" nel novembre 2008.

Considerazioni di mercurio

Quando si aggiungono più pesce alla vostra dieta, includono principalmente quei tipi che sono più bassi in mercurio per evitare potenziali effetti avversi connessi con questo contaminante. Buone opzioni includono salmone, aringa, sgombro, gamberi, capesante, acciughe, granchio, sardine, coregone, pesce gatto, tilapia, ostriche, vongole, suola, passere ed eglefino. Evitare questi tipi di frutti di mare più alto in mercurio, come squalo, pesce spada, re sgombro, tonno obeso e ahi, tile gibboso, marlin e orange roughy.