Estratto di hoodia effetti collaterali

December 16

Hoodia gordonii, un cactus in via di estinzione, è stato utilizzato per secoli dai Boscimani San. Tradizionalmente, questo gruppo di cacciatori-raccoglitori usato hoodia come suppressant di appetito; guaritori popolari credono che esso può frenare i morsi della fame durante i periodi di carestia. Gli scienziati occidentali hanno identificato ed isolato P57, il composto attivo di soppressione dell'appetito hoodia e aziende farmaceutiche tra cui Pfizer hanno tentato di elaborare per uso come farmaco di prescrizione.

Nonostante la reputazione tradizionale di hoodia per sicurezza, hoodia può rappresentano una minaccia per i consumatori incauti. Consultare il proprio medico curante prima di usare qualsiasi integratore a base di erbe.

Danni al fegato

Nessun caso umano rapporti esiste collegamento hoodia a danni al fegato, ma Pfizer sospeso loro prova di Estratto di hoodia a causa di questo percepito pericolo. In una lettera del 2005 con il New York Times, Pfizer scienziato Jasjit Bindra ha dichiarato che hoodia sembra essere un efficace soppressore, ma le prove hanno rivelato gli effetti negativi sul fegato. Bindra ha detto che questi composti di danneggiare fegato non erano facilmente isolati da principi attivi di hoodia. Evitare di hoodia se avete una malattia del fegato, come epatite, cirrosi o fibrosi.

Soppressione di sete

Nel maggio 2008, Dr. Melissa Freeman ha pubblicato una recensione di hoodia sul blog New York University "Correlazioni cliniche." Dottor Freeman ha espresso preoccupazioni per quanto riguarda il meccanismo di hoodia di soppressione dell'appetito, notando che esso potrebbe anche sopprimere la sete. Questo potrebbe, in teoria, portare a disidratazione se una persona si dimentica di bere una quantità sufficiente di acqua. Il San riconoscere questo effetto collaterale potenziale e tradizionalmente bere più liquidi per prevenire complicazioni gravi.

Prodotti contaminati

Hoodia è diventato minacciato a causa di raccolta troppo zelante per l'industria degli integratori. Dottor Freeman di "Correlazioni cliniche" osserva che Pfizer è sembrato irrealistico a crescere hoodia in grandi piantagioni, e ci sono solo piccole quantità di cactus cresce nel suo habitat selvatici. A causa della regolamentazione lassista, l'US Food and Drug Administration, dell'industria dell'integratore, hoodia prodotti possono contenere molto poco della pianta reale. Hoodia-The-Counter prodotti possono contenere invece non specificate erbe o altri ingredienti, che pongono i propri rischi ed effetti collaterali.