Comunicazione terapeutica e Non terapeutica

March 11

Comunicazione terapeutica e Non terapeutica

Comunicazione coinvolge almeno due persone. L'altoparlante codici un messaggio nelle parole e azioni non verbali, quindi passa al ricevitore. Il ricevitore quindi decodifica e agisce sul messaggio. Operatori sanitari qualificati e altri che lavorano con i clienti, è possibile utilizzare tecniche di comunicazione terapeutica per migliorare la cura per i loro pazienti. Se si fa affidamento sulla comunicazione con, può ostacolare la cura.

Definizione

Comunicazione terapeutica è progettato per aiutare il suo cliente a raggiungere una migliore comprensione della sua condizione e trattamento, incoraggiandola a esprimere i suoi sentimenti e discutere le sue idee, pur mostrando rispetto e l'accettazione del suo punto di vista. Con comunicazione interferisce con il vostro rapporto con lei mettendo ostacoli nel modo di dialogo aperto, fiducioso e rispettoso.

Scopo

Secondo Hospital.org di bambini, comunicazione terapeutica inizialmente costruisce un rapporto con il paziente. Si può poi aprire una discussione con lui sui problemi di salute e raccogliere le informazioni appropriate. Scoprire come la vita viene da lui e offrire le informazioni che ha bisogno prima di terminare la conversazione.

Lingua terapeutico

Utilizzare l'ascolto attivo per porre domande e riflettono indietro quello che hai sentito, per verificare di aver compreso quello che ti dice il tuo paziente. Chiedi a domande aperte, ad esempio, "Tell me about vostre difficoltà," a incoraggiarla a prendere l'iniziativa nella discussione e chiesto lei suggerendo lei dirvi di più. Passare su tutto ciò che ha bisogno di sapere, prendendo un sacco di tempo e spingere i suoi a fare domande. Concentrarsi su questioni importanti, li consultano e riassumere i punti principali della vostra discussione alla fine, per controllare che siete entrambi d'accordo.

Con lingua

Stare lontano da abitudini come irrilevante domande personali, affermando opinioni personali o mostrando disapprovazione. Con comunicazione, dando una falsa rassicurazione o simpatia o "perché" delle domande, può rendere il vostro paziente difensiva. Se si tenta di fare ipotesi circa i suoi sentimenti, si potrebbe saltare alla conclusione sbagliata, sottolinea infermieri Crib.com. Evitare di fare commenti che mostrano i tuoi sentimenti, perché questi sono irrilevanti a lui e può rovinare il rapporto che è stato creato.

Comunicazione non verbale

Ricordate di usare terapeutiche comunicazione non verbale perché il paziente leggerà gli indizi che si dà con la tua espressione facciale, il linguaggio del corpo e il tono della voce. Più dell'80% dei messaggi di comunicazione sono non verbali, secondo libro di Albert Mehrabian "Messaggi silenziosi". Uso incoraggiando annuisce così lei continua a parlare apertamente ed evitare alzando le sopracciglia o sorridente impropriamente perché si potrebbe guardare incredulo. Utilizzare il linguaggio del corpo aperto e non incrociare le braccia perché che mette una barriera fisica tra i due di voi. Seduti o in piedi al suo livello di fuggire ogni apparenza di "parlare" a lei.