Quali sono le vitamine quotidiane raccomandate & minerali per le donne?

October 8

Quali sono le vitamine quotidiane raccomandate & minerali per le donne?

Le donne hanno speciale vitamina e minerali esigenze, a seconda della loro età. Le donne in età fertile hanno più alti requisiti per talune vitamine e minerali per prevenire difetti di nascita, regolare i cicli mestruali e affrontare le richieste di energia superiore. Mantenere le assunzioni adeguate o riunione consigliato assunzioni giornaliere di vitamine e minerali possono ritardare le malattie croniche, ridurre l'invecchiamento e mantenere la vostra salute ed il vigore.

Folato

Le donne in età fertile si raccomanda di prendere 400mcg di acido folico al giorno per prevenire difetti del tubo neurale. Folati o acido folico aiuta anche con la replica del vostro DNA in tutte le vostre cellule, secondo l'ufficio di integratori alimentari. Folato partecipa alla prevenzione dell'anemia connesso con i globuli rossi e il mantenimento di adeguati livelli di energia.

Vitamina B12

La vitamina B12 è una vitamina solubile in acqua che aiuta a mantenere la formazione di globuli rossi, produzione di DNA e salute del nervo, secondo l'ufficio di integratori alimentari. Questa vitamina è particolarmente importante per le femmine gravide o in allattamento, perché bassi livelli di B12 nei neonati possono portare a ritardi nello sviluppo. Livelli raccomandati di B12 per le donne sono 2.4mcg, 2.6mcg e 2.8mcg per le donne sopra l'età di 14, gravidanza e allattamento al seno, rispettivamente.

Vitamine C ed E

Vitamine C ed E aiutano a mantenere la salute della pelle, ma anche partecipare a neutralizzare i radicali liberi nel corpo, che può promuovere l'invecchiamento accelerato. Questo duo di antiossidanti aiutano a diminuire il tuo LDL o colesterolo cattivo da essere ossidato dai radicali liberi, causando strisce grasse o l'accumulo di placca nelle arterie, come ha dichiarato l'ufficio di integratori alimentari. Assunzioni raccomandate di vitamina C ed E sono 75mg e 15mg, rispettivamente.

Vitamina D e calcio

Vitamina D e calcio lavorano insieme per mantenere la densità ossea e la forza come indicato da Annette Dickinson, pH.d. in "Consigliata l'assunzione di vitamine e minerali essenziali." La vitamina D aumenta l'assorbimento del calcio dal vostro intestino tenue. Vitamina D possono anche essere protettivi contro determinati cancri, quali tumore al seno e tumori del colon. Assunzione raccomandata di vitamina D per le donne 19 a 50 anni di età è 5mcg o 200 unità internazionali o IUs al giorno. Dopo la menopausa, l'assunzione di una donna dovrebbe andare fino a 10 mcg o 400 IUs al giorno. La dose giornaliera raccomandata di calcio per le femmine 19 a 50 anni di età è di 1.000 mg. Dopo i 50 anni, la dose giornaliera raccomandata aumenta a 1.200 mg al giorno.

Vitamina K

La vitamina K è essenziale per la coagulazione del sangue adeguata, ma per le femmine è importante aumentare la densità ossea e il metabolismo del calcio corretto. Vitamina K stimola l'attività della proteina che aumenta la deposizione di calcio nella tua matrice ossea, migliorando la densità ossea. Indennità giornaliera raccomandata di vitamina K non è stata stabilita come i dati sono insufficienti in questo momento, secondo Dickinson. L'assunzione adeguata per le femmine è 90mcg di vitamina K al giorno.

Ferro da stiro

Il ferro è fondamentale per il trasporto di ossigeno a tutti i tessuti del corpo. Il tuo globuli rossi o RBC, contengono ferro e consentire ogni RBC per il trasporto di ossigeno al tuo cervello, muscoli e organi. Senza adeguati del ferro, si verificano stanchezza, debolezza e incapacità di concentrarsi sul lavoro. L'indennità giornaliera raccomandata di ferro è di 18mg per le donne in età fertile e donne postmenopausali hanno bisogno di 8mg, secondo Dickinson.

Cromo

Cromo lavora per mantenere la sensibilità dell'insulina e metabolismo del glucosio adeguato. Adeguato apporto giornaliero di cromo è 25mcg al giorno e in questo momento, come dichiarato da Dickinson, dose giornaliera raccomandata non è stata stabilita. Secondo l'ufficio di integratori alimentari, non può essere determinato effetto tecniche agricole e manifatturiere, che la quantità di cromo negli alimenti e questo è che il motivo principale consigliato indennità giornaliere.