Piani di pasto per gli atleti Vegan

February 11

Piani di pasto per gli atleti Vegan

Essendo un atleta vegano comprende consumano una dieta sana, escludendo i prodotti contenenti carne, pesce, pollame, uova e latticini. Stereotipo, questa dieta non è supportata per gli atleti a causa della convinzione che le proteine e altri nutrienti necessari per eseguire con successo. Tuttavia, gli atleti vegan sono in grado di eseguire a livelli ottimali, conservare la loro energia e recuperare correttamente quando si consumano le sostanze nutrienti adeguate. Piani di pasto consentono di essere a conoscenza delle linee guida e dei requisiti delle sostanze nutrienti.

Carboidrati

I carboidrati forniscono energia per i muscoli, assistono con il metabolismo dei grassi e impediscono il vostro corpo usando le vostre fonti di proteine come energia. Esempi di carboidrati ad assistere con produzione di energia sono frutta, verdura, cereali e latte. Iowa State University raccomanda di consumare 50-60 per cento del vostro apporto calorico totale dai carboidrati. Come un atleta vegano, questo dovrebbe essere relativamente facile, poiché la maggior parte di queste fonti non contengono prodotti di origine animale. Latte di soia e latte di riso può essere sostituito con fonti del latte.

Proteina

La proteina è responsabile per la tua crescita di ossa, muscoli, pelle e tessuto. L'apporto giornaliero raccomandato di proteine è. 8 g per chilogrammo di peso corporeo. Se sei un atleta di formazione formazione o resistenza di forza l'assunzione deve aumentare a 1,2 a 1,8 g per chilogrammo di peso corporeo. Più alimenti ricchi di proteine contengono prodotti di origine animale, che è perché è importante essere consapevoli delle fonti alternative, vegano. Opzioni includono legumi, tofu, burro di arachidi, hamburger vegetali e semi di soia.

Grassi

I grassi sono importanti per incorporare nella vostra dieta vegana, perché essi sono utilizzati come fonte di combustibile per le attività di endurance e assistere nell'assorbimento delle vitamine liposolubili. Vegan-friendly opzioni includono fonti di grassi insaturi, come l'olio d'oliva, avocado, semi di lino, noci e olive. Queste fonti possono essere facilmente incluse ad ogni pasto per incrementare la densità calorica e aumentare i livelli di energia. Mantenere il tuo apporto calorico giornaliero totale di questi prodotti inferiore al 35 per cento è raccomandato.

Vitamine e minerali

Come un atleta vegano, ci sono alcune vitamine e minerali che può mancare la vostra dieta. Questi includono calcio, vitamina D e ferro. Calcio e vitamina D sono entrambe le sostanze nutrienti necessarie per gli atleti migliorare la densità ossea. Ferro da stiro riduce l'affaticamento e assiste nello sviluppo delle cellule di anima rosse. La maggior parte di queste sostanze nutrienti si trovano principalmente negli alimenti di origine animale. Vegano opzioni includono consumo di verdure a foglia verde, fagioli, noci e cibi fortificati come tofu e succo d'arancia.