Come trovare aiuto per gli adolescenti che lottano

June 1

Come trovare aiuto per gli adolescenti che lottano

Ogni adolescente sperimenta i disagi dell'adolescenza, ma alcuni disagi sono più impegnativo per i giovani e le loro famiglie. L'associazione nazionale degli operai sociali condivide tale segni premonitori di adolescenti che hanno bisogno aiuto fuori casa è non fare bene a scuola, assenze ingiustificate, scappare, abuso di droghe e/o alcol, comportamento impulsivo, depressione, bassa autostima, autolesionismo, disturbi alimentari, infrangendo la legge e fare amicizia con coloro che si impegnano in comportamenti ad alto rischio.

Passo 1

Parlare con scuola consulente del vostro teen. Il consulente scolastico è un ottimo punto di partenza perché egli può fornire consigli e supporto agli adolescenti vivendo conflitto, problemi di sviluppo di identità e coloro che hanno altre preoccupazioni, come la pressione dei pari, bullismo o problemi con i gradi. Counselors della scuola possono anche aiutare i genitori fornendo loro i riferimenti alle risorse della community che possono aiutare.

Passo 2

Cercare i servizi del centro di giovani drop-in della vostra comunità, se ne esiste uno. Giovani drop-in centri sono luoghi sicuri per la gioventù appendere fuori dopo la scuola. Mentre molti credono che questi centri sono per quei ragazzi che sono "facinorosi", sono in realtà un posto che qualsiasi adolescente può andare per appendere fuori, trovare un mentore, imparare nuove abilità, partecipare a Club, ottenere aiuto con schoolwork e trovare assistenza per questioni specifiche. Inoltre, drop-in maggior parte dei centri non è responsabile per i loro servizi. Molti centri giovani hanno un operatore del caso che lavorerà faccia a faccia con un adolescente che ha bisogno di una responsabilità di collaborare per aiutare la sua portata un obiettivo o un adolescente che ha bisogno di un posto sicuro dove stare. Un operatore del caso della gioventù può riferirsi una persona giovane e i suoi genitori a partner di comunità che può offrire risorse e informazioni aggiuntive.

Passo 3

Parlare con un assistente sociale. I media a volte ritrae gli assistenti sociali come gli individui che prendono solo i bambini lontano dalle loro famiglie, ma questo è solo un ruolo di riempimento di alcuni assistenti sociali. Che cosa fanno principalmente lavoratori socials è valutare i bisogni dei loro clienti, collegarli insieme ai professionisti appropriati e agire come sostenitori. Nel caso di un adolescente che lottano, un assistente sociale valuterà il giovane e la sua famiglia per determinare i bisogni individuali e collettivi. A seconda della situazione, un assistente sociale farà riferimento voi e il vostro teen a programmi comunitari, un consulente di intervento di crisi o di uno psicologo. Questo professionista può anche fornire con un rinvio a consulenti educativi e/o un consulente familiare. Alcuni operai sociali lavorano come case manager che sostengono per il vostro adolescente e famiglia per fornitori di servizi professionali, come i consulenti scolastici, psicoterapeuti, scuola risorse funzionari e ufficiali di prova.

Passo 4

Avere il vostro raduno giovani con un consulente. Un professionista che si specializza nel lavoro con gli adolescenti è un'opzione ideale per i giovani che lottano, soprattutto quando si tratta di gravi problemi come la tossicodipendenza, abuso, depressione, autolesionismo, suicidio, disturbi alimentari o affrontare una perdita. È importante tenere a mente che non tutti i consiglieri sono gli stessi. Un terapista, ad esempio, è un individuo con almeno una laurea magistrale in psicologia o un campo simile che ha una licenza per fornire servizi di consulenza. Uno psicologo ha un diploma di dottorato ed il vasto addestramento. Uno psichiatra è un medico che pratica la terapia. Questa terapia può comportare l'uso di metodi terapeutici e, se del caso, prescrizione di farmaci.