Sodio e potassio squilibrio conduce a caviglie gonfie?

November 2

Sodio e potassio squilibrio conduce a caviglie gonfie?

Sodio e potassio sono minerali che lavorano insieme per regolare il trasporto delle sostanze nutrienti nelle cellule del corpo e rimuovere i rifiuti dall'interno di una cella. Qualsiasi squilibrio tra questi due elettroliti porta ad entrare le cellule, il liquido in eccesso che causa i tessuti a gonfiarsi. Quando il liquido si accumula nei tessuti delle estremità inferiori, gonfiore delle caviglie e dei piedi spesso si verifica.

Sodio

Il sodio è un minerale che agisce come un elettrolita. Aiuta a mantenere la quantità di acqua dentro e fuori le cellule del corpo in equilibrio. Troppo sodio nella dieta può aumentare la pressione sanguigna, aumentando il rischio di malattie cardiache e ictus. Se avete malattia di cuore, che consumano una quantità eccessiva di sodio nella vostra dieta può condurre all'edema – o ritenzione – causando le gambe, caviglie e mani a gonfiarsi. Alta assunzione del sodio può anche alterare la funzione del rene. Anche se è raro che a soffrire di bassi livelli di sodio, vomito e diarrea o assunzione di farmaci quali diuretici può causare carenza di sodio.

Potassio

Il potassio minerale svolge diversi ruoli chiave nel corpo. La funzione delle cellule dipende in gran parte sui livelli di potassio corretto. Il potassio aiuta a regolare il battito cardiaco e aiuta nella contrazione muscolare e di conduzione del nervo. Questa sostanza nutriente essenziale svolge anche un ruolo nell'assicurare un corretto equilibrio fluido tra fluidi corpo dentro e fuori le cellule. I medici si basano su test di laboratorio per misurare il livello di potassio nel corpo. Sintomi di carenza di potassio includono debolezza muscolare, battito cardiaco irregolare, mal di testa, stanchezza cronica e piedi gonfi e le caviglie. In alcuni casi, potrebbe essere necessario limitare la quantità di potassio che si consumano nella vostra dieta se si ha una malattia renale o state prendendo determinati farmaci.

Edema

Bere troppa acqua può causare livelli di sodio nel sangue a goccia. Funzione alterata del rene, carenze nutrizionali, problemi ormonali e perdita di potassio a causa l'uso eccessivo di farmaci diuretici sono alcune altre cause di ritenzione idrica. Anche se il gonfiore causato dall'accumulo di liquidi nei tessuti troppo può accadere dovunque nel corpo, l'edema spesso colpisce i piedi e le caviglie. L'effetto della gravità normalmente provoca gonfiore degli arti inferiori. Quando c'è troppo sodio nel corpo e i reni non possono espellere esso, il corpo reagisce aumentando il volume del fluido come un modo per diluire il sodio supplementare. È possibile interrompere la ritenzione idrica riducendo sodio nella vostra dieta e aumentando l'assunzione di potassio.

Trattamento

Sia troppo di un minerale o una carenza può portare a squilibri degli elettroliti nel corpo. A volte, i cambiamenti dietetici possono correggere la condizione. Il medico potrebbe indicare è possibile mangiare più cibi ricchi di potassio se avete bassi livelli sierici di potassio. Nel caso di un livello di sodio ematico basso, potrebbe essere necessario limitare l'assunzione di acqua. A volte, un grave squilibrio è causa di una sottostante condizione di salute hanno bisogno di trattamento. Infine, ulteriori sintomi correlati per ritenzione idrica e gonfiore alle caviglie può svilupparsi. I sintomi possono includere aumento di peso, gonfiore a mani e polsi, aumento della minzione, ipertensione arteriosa e palpitazioni cardiache. L'Istituto podologici raccomanda metodi di auto-aiuto per aiutare diminuzione gonfiore. Questi includono limitando l'apporto di sale, bere molta acqua, aumentando l'attività fisica a piedi, utilizzando diuretici con cautela e parlare con il medico sull'utilizzo di una pompa di compressione per stimolare la circolazione del sangue e fluido fino l'arto.