Succo di mirtillo e vitamina K

March 15

Succo di mirtillo e vitamina K

Succo di mirtillo rosso è usato come bevanda rinfrescante e un metodo tradizionale per prevenire infezioni del tratto urinario. Se vi piace il succo di mirtillo, o usarlo per scopi medicinali, sapere che contengono una discreta quantità di vitamina K e può interagire con alcuni farmaci.

Contenuto di vitamina K

Il ruolo primario di vitamina K nel corpo è quello di facilitare la corretta coagulazione del sangue, e senza di essa un semplice taglio potrebbe causare una pericolosa perdita di sangue. Se hai il sangue che coaguli facilmente potrebbe essere necessario essere sul sangue assottigliamento farmaci. In questo caso, è necessario essere a conoscenza del contenuto di vitamina K di alimenti, come troppo dietetico K può interferire con la capacità del vostro farmaco per funzionare correttamente. L'USDA National Nutrient Database segnala che una porzione di una tazza di succo di mirtillo rosso contiene 12,9 mcg di vitamina K, che è il 16% della dose giornaliera raccomandata.

Vitamina K e l'interazione del mirtillo rosso

Succo di mirtillo è stato segnalato per interagire con sangue assottigliamento farmaci come il warfarin o coumadin. Il numero di marzo 2011 di report "The Annals of Pharmacotherapy" un caso nel quale il succo di mirtillo che richiede effettivamente migliorato gli effetti di warfarin, un anticoagulante popolare. Mentre si potrebbe presupporre che, poiché il succo di mirtillo rosso contiene una discreta quantità di vitamina K che sarebbe inibiscono la capacità di diluente del sangue per funzionare correttamente, vari studi riportano che succo di mirtillo aumenta effettivamente gli effetti di vitamina K. Un report del 18 maggio 2009 in The New York Times spiega che una teoria di questo effetto maggiore può essere il fatto che i mirtilli rossi contengono composti che disattiva gli enzimi che dare al corpo la capacità di ripartire il warfarin. Se ti piace il succo di mirtillo ma sono anche il sangue assottigliamento farmaco, si rivolga al medico prima di consumare il succo.

Quanta vitamina K è sicuro da consumare?

Se sei in terapia con warfarin, o prendendo altri fluidificanti del sangue, il National Institutes of Health raccomanda che è limitare il consumo quotidiano di cibi che contengono più del 60 per cento del RDI della vitamina K per porzione. Ad esempio, cavoletti di Bruxelles dovrebbero essere limitati perché una dose di 1/2 tazza contiene 190 per cento del RDI per la vitamina k. Mentre il succo di mirtillo contiene 16 per cento solo e non avrebbe bisogno di essere limitata, il fatto che in realtà può migliorare gli effetti di un anticoagulante e ' fare un'eccezione.

Altre vitamine in succo di mirtillo rosso

Mentre il succo di mirtillo rosso contiene una discreta quantità di vitamina K, è anche ad alto contenuto di vitamina C, con 23,5 mg o 39 per cento del RDI in una porzione 1 tazza. Offre inoltre 3,0 mg di vitamina e. C e la E sono le vitamine antiossidanti che aiutano a proteggere il corpo dai radicali liberi che possono danneggiare il DNA e portare alla malattia cronica. Vitamina A, vitamine del gruppo B e minerali necessari diversi completano benefici nutrizionali del succo di mirtillo rosso.