Gli effetti collaterali della mesoterapia

January 9

Trattamento di mesoterapia è una procedura cosmetica che è comunemente usata in America Latina e ha visto una maggiore utilizzato negli Stati Uniti, secondo il National Institutes of Health. Mesoterapia viene somministrata mediante iniezioni diverse che contengono una miscela di vitamine, minerali e medicinali. Sue applicazioni cosmetiche promosse comprendono l'eliminazione di cellulite e grasso in eccesso. Alcune zone frequentemente trattate includono la parte superiore delle braccia, cosce, addome e glutei. Mesoterapia anche mira a ripristinare il viso e collo per un aspetto più giovanile. Effetti collaterali legati alla mesoterapia sono generalmente considerati come aventi un effetto minimo.

Dolore e bruciore

Le iniezioni utilizzate in mesoterapia possono causare una certa irritazione alla pelle. Un anestetico topico può essere applicato prima del trattamento per garantire il minimo disagio. Ci potrebbe essere una lieve sensazione di bruciore dopo l'iniezione come proprietà terapeutiche entrano nel corpo. Questa sensazione è tipicamente fugace. Qualsiasi dolore residuo scomparirà di solito entro un giorno o due.

Lividi e gonfiore

Secondo onlinesurgey.com, gli effetti collaterali della mesoterapia sono generalmente lievi. La reazione più frequente è lividi o gonfiore nei siti di iniezione. Possono anche formare piccoli dossi. Queste irritazioni solitamente chiare entro due settimane. Per accelerare il tasso di guarigione, un integratore omeopatico chiamato arnica (usato soprattutto per trattare contusioni) può essere applicato localmente o assunto per via orale.
Alcuni pazienti avvertono un minore prurito che dura dovunque da poche ore ad alcuni giorni dopo il completamento del trattamento.

Vari effetti collaterali

Altri effetti collaterali legati alla mesoterapia includono aree temporanee di intorpidimento e pelle scoloramento. Alcuni pazienti diventano la nausea o sviluppano ematoma (gonfiore localizzato riempito di sangue).
Alcuni pazienti presentano cicatrici presso il sito di iniezione. Nel caso improbabile che il dispositivo di iniezione non è stata accuratamente sterilizzato, può provocare un'infezione potenzialmente grave.