Allergia alle melanzane

August 18

Allergia alle melanzane

Le melanzane sono frutti relazionati con patate, pomodori, peperoni e tabacco. Conosciuta come famiglia delle Solanacee, reazioni allergiche a questo gruppo di piante è relativamente comune. Anche se raro, allergie esclusive di melanzane possono derivare da una serie di fattori diversi. Questi includono le grandi concentrazioni di istamine, altri alcaloidi, proteine allergeniche, fitosteroli e pigmenti. A seconda i sintomi e la causa della vostra allergia, reazioni alle melanzane possono variare da lieve a grave.

Nightshade allergie

Se si verificano reazioni allergiche ad altri membri della famiglia delle Solanacee, è probabile che reagirà di melanzane. Mentre alcune proteine allergeniche non sono comuni a tutti i membri della famiglia, alcuni sono condivisi tra due o più di queste piante. Questi allergeni possono provocare reazioni da lieve a grave e possono essere immediato o ritardato. Per evitare reazioni future, si dovrebbe avere un medico eseguire test di allergia per garantire che vostra allergia melanzana non è un segno di un più ampio allergia di nightshade.

Sindrome orale di allergia

Un gruppo di sintomi noti come sindrome orale di allergia è comune tra allergie frutta. Questa sindrome è generalmente mite, con conseguente prurito, formicolio e lieve gonfiore sulle labbra, in bocca e in gola subito dopo aver mangiato. Queste reazioni derivano da istamine, che sono allergeni comuni di febbre da fieno, pollini e altre allergie stagionali. A causa delle grandi concentrazioni di istamine nelle melanzane, i sintomi dovrebbero rispondere agli antistaminici se si verifica la sindrome orale di allergia.

Melanzana-specifiche allergie

Nel numero di luglio 2008 della "Gazzetta di in fase di sperimentazione Allergologia e immunologia clinica," i ricercatori dell'Istituto di ricerca tecnologica cibo centrale nella relazione di Mysore, India su un numero di allergeni specifici di melanzane. Essi prendono atto che la maggior parte delle reazioni derivano da allergeni di proteina unici di melanzane, con effetti inclusi orticaria, problemi allo stomaco e la sindrome pericolosa conosciuta come anafilassi. Anche se meno comuni, questi ricercatori suggeriscono che alcuni composti non proteici nelle melanzane possono causare reazioni allergiche. Questi includono i pigmenti che forniscono i frutti con il loro colore e fitosteroli, composti del tipo di steroide che sono naturalmente presenti in molte piante.

Alcaloide tossicità

Gli alcaloidi sono una classe di potenziali allergeni che principalmente consistono di atomi di azoto. Mentre gli effetti allergenici di alcaloidi di istamina sono ben consolidati, una varietà di altri alcaloidi sono presenti in piante solanacee. Tra le melanzane, questi includono solamargine, solanidine, solanina, ossidasi, solasonine e trigonellina. Anche se questi composti non possono causare reazioni allergiche, le grandi dosi possono portare a reazioni tossiche. Questi includono sonnolenza, diarrea, vomito, vertigini e dolori di stomaco. Come cucinare riduce il loro contenuto di alcaloidi, ampiamente si devono cucinare il vostro melanzane per evitare una reazione potenzialmente tossica.