Tisane per evitare durante la gravidanza

March 14

Tisane per evitare durante la gravidanza

Tisane sono spesso incoraggiati durante la gravidanza di ostetriche e altri operatori sanitari che sostengono un approccio più naturale per la salute in gravidanza. Secondo l'associazione americana di gravidanza, alcune tisane sono pensate per rinforzare l'utero, prevenire l'emorragia post-partum e sostenere un sano livello di pressione sanguigna durante la gravidanza. Tisane non sono strettamente monitorate dalla FDA e pertanto deve essere usata cautela quando si beve qualsiasi tè alle erbe. Alcune tisane sono sicure se assunto in basse concentrazioni e gli altri dovrebbero essere evitati del tutto a causa di possibili effetti collaterali da ingredienti contenuti nel tè. Altri tè sono discutibili perché non sono ancora stati studiati sufficientemente e dovrebbero essere evitati perché essi non sono stati dimostrati per essere sicuro.

Concentrazione-dipendente tisane

Alcune tisane possono provocare contrazioni uterine e possibilmente stimolare un aborto spontaneo, se assunto in grandi concentrazioni o quantità. Secondo Baby Center, infusi di erbe che contengono erbe come catnip, anice, consolida maggiore, efedra, mistletoe europeo, lemongrass, radice di liquirizia, ibisco, pennyroyal, Artemisia, rosmarino, sassofrasso, salvia, ortica e Achillea dovrebbe essere evitato in alte concentrazioni. Foglia di lampone rosso, mentre spesso raccomandato da ostetriche, può causare lo stesso effetto quando assunti in eccesso. Questi tè dovrebbero essere evitati in concentrazioni elevate durante la gravidanza per impedire che si verifichino di aborto spontaneo o prematuri.

Tisane non dimostrati sicuri

Qualsiasi sostanza che non ha dimostrato di essere sicuro durante la gravidanza dovrebbe essere evitata o affrontata con estrema cautela durante la gravidanza. L'associazione americana di gravidanza spiega che tarassaco, camomilla e rosa canina non sono stati dimostrati sicuri per il consumo durante la gravidanza. Altri tè sono pensati per essere pericoloso durante la gravidanza e quelli includono erba medica e il bacino giallo tè.

Tisane con ingredienti pericolosi e dannosi effetti collaterali

Tisane possono contenere sostanze nocive per la gravidanza. Tè contenente coca, o mate de coca, è considerato pericoloso per la presenza di cocaina in piccole quantità. Nicotina è trovata in tè contenente lobelia e caffeina è trovata in grande quantità nel tè mate o yerba mate. Altre erbe possono portare effetti collaterali dannosi, ad esempio di consolida maggiore, kava, zucchetto e valeriana, che può essere dannosa per il fegato.