Mento dei capelli e l'Acne

February 9

Mento dei capelli e l'Acne

Acne e peli sul viso sono entrambi causati dagli aumenti nell'androgeno ormone maschile durante la pubertà. Negli uomini, i capelli facciali comunemente si verifica durante l'età adulta mentre l'acne diventa meno grave nel corso del tempo. Le donne generalmente solo esperienza acne come i loro corpi si sviluppano in età adulta, e l'aspetto dei capelli spessi o scuro sul mento può indicare un livello anormalmente elevato di androgeni.

Come gli ormoni influenzano mento capelli e Acne

Quando i livelli dell'androgeno ormone maschile aumentano, i peli sottili e leggermente colorato normalmente presenti sulla faccia possono addensare, scurire e curl. Negli uomini, questo è un risultato normale della pubertà. Quando le donne esperienza eccessiva dei capelli facciale, potrebbe essere a causa di uno squilibrio ormonale. Ciò può verificarsi come un effetto collaterale temporaneo di una gravidanza, in certi momenti durante il ciclo mestruale, durante la menopausa o come reazione a droghe o farmaci. Se sei una donna con i capelli mento eccessivo, questo può anche essere un sintomo di una condizione sottostante. Androgeni in eccesso possono anche overstimulate le ghiandole sebacee, causando ai pori di diventare bloccati e cattura di animali che causano l'acne batteri sotto la pelle.

Mento dei capelli e l'Acne nelle donne

Le cause di acne adulta nelle donne possono essere ormonale, indotta da stress o a causa di batteri resistenti. Sotto stress, la salute generale della pelle diminuisce e questo può causare una grande sensibilità per l'acne-producendo i batteri o un eccesso di sebo, che ostruisce i pori e intrappola batteri che causano l'acne sotto la pelle. Se si sviluppano capelli sul mento oltre l'acne adulta, ciò potrebbe indicare un'altra preoccupazione. Questi sintomi, con periodi irregolari o cisti ovariche multiple, possono indicare sindrome dell'ovaio policistico o PCOS, secondo WomensHealth.gov. Questa condizione può complicare le gravidanze e provocare il diabete gestazionale, parto prematuro, alta pressione sanguigna o aborto spontaneo. Oltre il 50% delle donne con sindrome dell'ovaio policistico svilupperà il diabete o pre-diabete prima dei 40 anni. PCOS aumenta anche il rischio di attacco di cuore, alta pressione sanguigna, livelli elevati di colesterolo cattivo e apnea del sonno. Mento dei capelli, acne e irregolari mestruazioni possono anche indicare iperandrogenismo, che può causare perdita di capelli simile a calvizile maschio del modello se lasciato non trattato.

Mento dei capelli e l'Acne negli uomini

Mento dei capelli non sono in genere indicativo di un problema negli uomini adulti, ma l'acne adulta può essere una preoccupazione. Acne adulta negli uomini compare per molte delle stesse cause, come fa in donne. Se siete sotto un sacco di stress, salute della tua pelle si riduca o si può essere affetti da eccesso di sebo. Si può avere uno squilibrio ormonale che provoca l'acne a persistere dopo la pubertà, o la pelle può essere influenzata da batteri resistenti, secondo Acne.org.

Rimozione e la prevenzione dell'Acne e mento capelli

Mento dei capelli e l'acne può essere trattate convenzionalmente. Molti prodotti di rimozione dei capelli, come cere, d'attualità depilatori e rasoi da barba, possono temporaneamente rimuovere i capelli facciali. Il vostro medico può anche prescrivere la cura ormonale per diminuire la presenza di capelli facciali indesiderabili. È possibile ridurre la gravità di un focolaio di acne mantenendo la pelle pulita e zone di lavaggio interessata con acqua tiepida e sapone neutro. Dietetici adeguati livelli di vitamina A e vitamina E sono anche utili nell'aumentare la salute e il funzionamento della pelle, secondo GreenBeautyGuide.com.

Trattare la condizione sottostante

Se la tua acne è persistente, il dermatologo può prescrivere farmaci per tenerla sotto controllo. Se lei soffre di peli superflui del viso femminili, il medico può determinare la causa e raccomandano il trattamento. Il medico può prescrivere il progesterone, assieme a scelte alimentari sane e a basso livello controllo delle nascite per regolare i periodi, come trattamento per la sindrome dell'ovaio policistico. In alcuni casi, la chirurgia laser è usato per indurre l'ovulazione. Trattamenti per ridurre i livelli di androgeni in eccesso includono contraccettivi orali che sopprimono ovarica dell'androgeno, da sola o in combinazione con un antiandrogeno.