Effetti collaterali dell'antistaminico nei bambini

June 19

Effetti collaterali dell'antistaminico nei bambini

Gli antistaminici sono farmaci usati per il trattamento di qualsiasi causa di prurito. Questi trattamenti possono essere applicato a prurito prodotto da punture di insetti, punture di API, poison ivy, varicella e allergie, segnala William Sears, M.D. e Martha Sears, R.N. Formulazioni di raffreddore e allergia di molti bambini comuni contengono antistaminico. Alcuni effetti collaterali associati con uso di antistaminico nei bambini di cui i genitori e gli operatori sanitari dovrebbero essere consapevoli.

Mal di testa

Alcuni bambini potrebbero verificarsi mal di testa durante l'assunzione di un antistaminico. Questo effetto collaterale è temporaneo e dovrebbe durare solo per un paio d'ore. I genitori possono chiedere un pediatra circa l'uso di acetaminofene non quotato in borsa per bambini per il rilievo occasionale di mal di testa. In alcuni casi, la cefalea è un sintomo di allergie attuale del bambino e non necessariamente un effetto collaterale del farmaco. Qualsiasi forte mal di testa in un bambino dovrebbe essere tempestivamente un medico.

Nausea

I farmaci antistaminici possono causare nausea nei bambini. Questo può avere un effetto diretto sulla loro appetito. Alimentazione di un bambino più piccoli pasti più frequentemente e facendoli aderire ad una dieta blanda può aiutare ad alleviare i sintomi. Poiché i bambini possono diventare disidratati rapidamente, è importante per i genitori di mantenere l'idratazione, offrendo acqua e fluidi frequentemente. Nei casi più gravi, l'uso di un integratore alimentare liquido può essere utile per garantire l'adeguato apporto nutritivo in assenza di appetito.

Sonnolenza e vertigini

Secondo Drugs.com, farmaco antistaminico può provocare sonnolenza e vertigini. I bambini possono sembrare trasognati e più affaticato del solito. Antistaminici non dovrebbero mai essere utilizzati come un sussidio di sonno per i bambini se non sotto la diretta supervisione di un medico. Alcuni bambini possono avere una reazione opposta a droghe dell'antistaminico e diventare agitati o iperattivo. Questi effetti dovrebbero svanire come il farmaco comincia a sbiadire dopo diverse ore. I bambini che soffrono di grave sonnolenza da farmaci antistaminici possono trarre giovamento dall'uso di una formula non assonnato durante il giorno.