Sintomi di allergia da polline albero

February 21

Sintomi di allergia da polline albero

Panoramica

Secondo i dati del 2003 dall'Istituto nazionale dell'allergia e malattie infettive, febbre da fieno colpisce ogni anno circa 35 milioni di persone negli Stati Uniti. Febbre da fieno è il termine comune per rinite allergica, o sintomi di allergia dall'ambiente di primavera, in particolare da polline disperso nell'aria albero. Gli alberi iniziano a produrre polline fin da gennaio nelle zone del sud e in maggio nelle zone settentrionali; betulla, Olmo, quercia e sicomori sono comuni fonti di polline allergizzanti. I bambini sono più suscettibili a queste allergie. Sintomi di allergia da febbre da fieno vanno da problemi nasali previsti per la sindrome orale di allergia insolito.

Sintomi nasali

La maggior parte delle persone associano un naso che cola e prurito con i sintomi di allergia di primavera di febbre da fieno. Pollini nell'aria albero immettere le narici e irritano il rivestimento di pelle sensibile, che causa il rilascio di istamina. Gli occhi acquosi e pruriti possono verificarsi con i sintomi nasali; starnuti come reazione all'irritante e anche tosse da irritazione e muco supplementare sono probabili.

Sintomi facciali

Dopo aver sperimentato i sintomi di allergia polline albero esteso, molte persone sviluppano segni facciali dell'allergia. In particolare, aumento del flusso sanguigno nella zona del seno può causare cerchi scuri sotto gli occhi, chiamati notropidi allergia. Broken vasi sanguigni nella zona guancia e naso può apparire a causa di aumento del flusso sanguigno, naso che soffia e sfregamento dell'occhio. Nei bambini, ripetuti, asciugandosi verso l'alto del naso, chiamato un saluto di allergia, possono causare una piega sul naso. Il trattamento precoce dei sintomi di allergia e consultazione con un professionista di sanità per i sintomi di lunga durati può contribuire ad evitare questi segni facciali di allergia di febbre da fieno.

Sindrome orale di allergia

Una connessione tra le proteine di pollini di albero e determinati alimenti può portare allo sviluppo di sintomi di allergia orale, soprattutto a ragazzi ed adulti che hanno accusato sintomi di febbre da fieno stagionale. Uno dei pollini albero più comunemente collegati con i sintomi orali da cibo è albero polline della betulla. Questo polline proteina azioni caratteristiche con frutta fresca come mela, pera, pesca, prugne e ciliegie. Mandorle e nocciole possono avere somiglianze con polline di albero anche di betulla.

Quando persone con febbre da fieno mangiano questi alimenti cross-legate, i sintomi orali di prurito in bocca, orticaria o gonfiore intorno alla bocca o gola e prurite orecchie sviluppare. Nella maggior parte dei casi, questi sintomi orali non si estendono al generale corpo e non causano effetti allergici duraturi. Tuttavia, le reazioni più gravi, quali problemi di respirazione o anafilassi..--una reazione di emergenza allergia..--sono possibili. Reazioni da contatto, quali orticaria e prurito quando pelle tocca succhi dal cibo, possono svilupparsi anche in alcune persone. Cottura dei cibi direazione in genere cambia le proteine che sono simili al polline albero, quindi frutta cotta di solito non causano sintomi di allergia da albero reazioni di polline.