Frequenza cardiaca durante Indoor Cycling

March 6

Frequenza cardiaca durante Indoor Cycling

Ogni persona ha quello che si chiama una frequenza cardiaca massima. Questa è la frequenza cardiaca massima raggiunta durante l'esercizio massimo, secondo la clinica di Cleveland. Per determinare la frequenza cardiaca massima, sottrarre la tua età da 220. Ad esempio, se hanno 40 anni, la frequenza cardiaca massima è 180. Questo è un parametro importante per prendere in considerazione quando si è in bicicletta al chiuso. Può assicurare che l'allenamento ad un alto sufficiente intensità per raggiungere i tuoi obiettivi di fitness.

Significato

Ciclismo indoor viene eseguita su una cyclette verticale. È basso impatto, ma ancora abbastanza intenso per offrire un buon allenamento. Quando si avvia prima formazione, l'American Heart Association raccomanda di mira per il 50% della massima frequenza cardiaca. Si tratta di una luce abbastanza ritmo per ottenere il vostro corpo acclimatati per esercitare.

Caratteristiche

Quando si è in bicicletta al chiuso, è possibile regolare la frequenza cardiaca aumentando o diminuendo la velocità. Ad esempio, se si sta tentando di rimanere nella zona di aerobica, è necessario esercitare al 70-80 per cento della frequenza cardiaca massima. Di allenamento in questa zona, potrai migliorare la tua capacità aerobica e poter esercitare per un lungo lasso di tempo senza diventare tedioso. Questo a sua volta può aiutare bruciare più calorie e perdere peso in modo più efficiente.

Funzione

È una buona idea di indossare un monitor della frequenza cardiaca quando si è in bicicletta al chiuso. Un monitor fornisce un metodo pratico per misurare e registrare la frequenza cardiaca durante l'allenamento, secondo l'American College of Sports Medicine. Questi sono dotati di un cinturino da polso orologio e petto che ha un trasmettitore nel centro. Quando si esercita, il trasmettitore preleva la frequenza cardiaca e la trasmette all'orologio, dove si possono vedere rapidamente se siete al vostro desiderato ritmo.

Considerazioni

Se non avete un cardiofrequenzimetro, è ancora possibile controllare la frequenza cardiaca. L'unico fermo è che avete bisogno di sedersi e tenere ferma la parte superiore del corpo per un po'. Per verificare la frequenza cardiaca, posizionare l'indice e il dito medio di una mano sulla parte interna del polso direttamente sotto il pollice. Mentre guardando un orologio o un cronometro, contare i battiti per 10 secondi e moltiplicare per 6. Ad esempio, se si contano 25 battiti, la frequenza cardiaca è di 150. Se si hanno 30 anni e stanno cercando di rimanere all'interno della gamma di 70-80 per cento, è necessario essere tra 133 e 152 battiti al minuto, quindi 150 sarebbe sull'estremità alta.

Effetti

Intervallo di allenamento è fatto comunemente nelle classi di cyclette. Questo è caratterizzato dall'alternanza di vostra velocità avanti e indietro dall'alto al basso. Una volta si mescolano intervalli nel vostro programma, si incrementerà la vostra frequenza cardiaca. Se si va oltre l'80 per cento, sarete nella zona ad alta intensità e probabilmente varcare la soglia anaerobica. Si tratta di un'intensità dove si riesce a portare avanti una conversazione e il tuo corpo inizia a bruciare glicogeno per energia invece di grasso. Il glicogeno è la forma immagazzinata di carboidrati. Il vantaggio del ciclismo a questa intensità è che il tuo metabolismo rimarrà elevato parecchie ore dopo che si è fatto per promuovere la perdita di peso più veloce. Questo dispendio calorico post-allenamento è denominato EPOC, o consumo eccessivo di ossigeno post-esercizio.

Avviso

Ogni volta che si avvia un nuovo programma di allenamento, sempre ottenere il consenso del medico. Questo vale soprattutto se intenzione di fare allenamento di alta intensità sulla bici fissa.