Quali muscoli invertire sgranocchia lavoro?

December 9

Lo sviluppo di un nucleo forte è cruciale per la stabilità e la forza di base. La regione di nucleo è costituito principalmente da schiena e i muscoli addominali, e questi due principali gruppi muscolari aiutano a stabilizzare la colonna vertebrale e aiutano a prevenire lesioni. Crunch inverso si basano sul concetto di scricchiolii tradizionali, in cui è mantenere il vostro corpo più basso immobile mentre muovendo il busto in su e giù. Crunch inverso utilizzare una tecnica diversa, in cui tenere la parte superiore del corpo immobile e spostare la parte bassa del corpo per rafforzare i muscoli addominali.

Abdominis del rectus

Il retto dell'addome è uno dei due gruppi principali del muscolo addominale ha lavorati durante il crunch inverso. Questa porzione di muscoli addominali si estende dalla tua zona pelvica verso l'alto per il quinto, sesto e settima costole. Questa ampia sezione del vostro addome è una porzione esterna dei muscoli addominali che, quando adeguatamente addestrati e sviluppati, può dare l'aspetto di una "six pack" o "washboard" dell'addome.

Abdominis di transversus

Il trasverso dell'addome è il secondo gruppo di primario del muscolo mirato durante il crunch inverso. In questa sezione del vostro addome è la parte più interna dei muscoli addominali, che si estende lungo i lati di e profonda nel vostro addome verso la spina dorsale. Questi muscoli contribuiscono stabilizzare gli organi interni e aiutare a espellere aria dai polmoni.

Obliqui

Gli obliqui sono lavorati come un muscolo secondario quando si esegue il crunch inverso. Questo gruppo di muscoli addominali si estende dai lati dell'addome verso i muscoli della schiena. Questi muscoli agiscono da stabilizzatori durante l'esercizio per aiutare il movimento del retto adbominis e trasversale abdominis.

Attuazione

Per eseguire un crunch inverso, sdraiatevi sulla schiena sul pavimento o su un tappetino da palestra con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento. Sollevare i piedi da terra, mantenendo un angolo di 90 gradi con le gambe e mantenendo il busto immobile. Continuare a sollevare le gambe fino a quando le ginocchia toccano quasi il petto. Lentamente ritornare alla posizione originale e completare due o tre set di 10-15 ripetizioni.