Sintomi di cattiva circolazione alle gambe

November 4

Sintomi di cattiva circolazione alle gambe

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, circa 8 milioni di persone vivono negli Stati Uniti hanno scarsa circolazione nelle gambe, noto anche come arteriopatia, o il PAD. Sintomi di cattiva circolazione possono variare e può variare da dolore in una o entrambe le gambe a ferite che non guariscono.

Dolore alle gambe con attività

Sintomi di cattiva circolazione alle gambe

Comuni sintomi di cattiva circolazione alle gambe includono dolore, crampi, dolore, intorpidimento o affaticamento del piede, gamba o dei glutei che inizia mentre si cammina e va via con il resto. Non tutti i sintomi sono sperimentati da tutti. I sintomi possono essere abbastanza gravi da limitare a piedi, con conseguente diminuzione dell'attività fisica generale. Altri tipi di esercizio che utilizzano i muscoli delle gambe possono anche causare sintomi. Con problemi di circolazione, i sintomi sono portati dall'esercizio, perché esercitarsi muscoli hanno bisogno di più ossigeno, che è trasportato dal sangue.

Dolore alle gambe a riposo

Sintomi di cattiva circolazione alle gambe

Nel corso del tempo, scarsa circolazione nelle gambe si può progressivamente peggiorare. In definitiva, questo può causare sintomi di cattiva circolazione a bassi livelli di attività e può anche portare a sintomi quando le gambe sono completamente a riposo, come durante il sonno. In questa fase della malattia, il dolore spesso peggiora quando la gamba è elevata, e migliora quando la gamba è abbassata indietro al piano, come si verificherebbe quando seduto normalmente su una sedia.

Altri sintomi di cattiva circolazione

Sintomi di cattiva circolazione alle gambe

Diversi altri sintomi potenziali possono derivare da cattiva circolazione nelle gambe. Per esempio, è comune per uno o entrambi i piedi a sentire freddo quando l'apporto di sangue è ridotto. Inoltre, le unghie possono diventare più spesse del normale, la pelle delle gambe può diventare sottile e lucido e può diminuire la crescita dei capelli. Diminuzione del flusso sanguigno alle gambe causa frequentemente anche le dita dei piedi a guardare pallido o bluastro. Un sintomo meno comune è la disfunzione erettile.

Ferite persistenti

Sintomi di cattiva circolazione alle gambe

Cattiva circolazione nelle gambe può portare a ferite dolorose della pelle delle gambe. Purtroppo, queste ferite spesso non guariscono bene, se guariscono affatto, come non c'è flusso di sangue insufficiente per la fornitura di tessuti con ossigeno e altre sostanze nutrienti vitali necessarie per guarire le ferite. Quando l'afflusso di sangue alle gambe è troppo bassa per fornire i tessuti con i loro bisogni di base, cancrena risultati. Fortunatamente, la maggior parte delle persone con problemi di circolazione mai esperienza cancrena.