Quali sono le cause di un ingrossamento della ghiandola surrenale?

February 2

Quali sono le cause di un ingrossamento della ghiandola surrenale?

Panoramica

Le ghiandole surrenali, noto anche come le ghiandole surrenali, sono piccolo producono ormoni organi situati appena sopra ciascun rene. Le ghiandole surrenali producono diversi ormoni, tra cui dell'aldosterone, cortisolo e adrenalina. L'ingrandimento della ghiandola surrenale è più comunemente rilevato con test di imaging diagnostico, ad esempio una TAC. Diversi tipi di tumori cancerosi e noncancerous conto per la maggior parte dei casi di ingrandimento della ghiandola surrenale.

Tumori surrenalici benigni

Diversi tipi di benigno, o tumori noncancerous, adrenali dimostrano una frequente causa di ingrossamento della ghiandola. Gli adenomi adrenali rimangono il tipo più comune di tumori surrenali benigni, che rappresentano oltre il 50 per cento delle masse adrenali. I tumori adrenali benigni rari includono le cisti adrenali e lipomi o tumori grasso-derivate. Alcuni adenomi adrenali producono ormoni, tra cui il cortisolo e aldosterone. Produzione eccessiva dell'aldosterone da un adenoma adrenale comunemente provoca ipertensione arteriosa, debolezza muscolare, aumento della minzione e sete. Cortisolo-producendo i tumori adrenali spesso causano la ridistribuzione del grasso corporeo, con aumento del grasso nel bagagliaio e ha fatto diminuire i depositi di grasso nelle braccia e nelle gambe. Altri segni e sintomi di produzione aumentati del cortisolo includono alta pressione sanguigna, debolezza muscolare e sprecando, facile formazione di ecchimosi e una glicemia elevata.

Carcinoma corticosurrenale

Carcinoma corticosurrenale è una forma rara di cancro in seguito la regione esterna della ghiandola surrenale. Questi tumori possono produrre aldosterone o cortisolo, causando segni e sintomi che imitano un adenoma surrenale benigno. La rimozione chirurgica della ghiandola surrenale colpita rimane il trattamento definitivo per la fase iniziale di carcinoma corticosurrenale. La chemioterapia e la radioterapia può essere utilizzato per la malattia più avanzata.

Feocromocitoma

Un feocromocitoma è un tumore surrenale derivanti dalle cellule producenti su adrenalina della ghiandola. Più del 90 per cento delle feocromocitoma adrenali sono benigni. In media, questi tumori misurano circa 2-2,5 pollici attraverso ma possono crescere molto più grandi. Anche se la maggior parte dei feocromocitomi presentano sporadicamente, possono verificarsi in associazione con certe condizioni genetiche, tra cui familiare sindromi multiple di neoplasia endocrina, malattia di von Hippel-Lindau e neurofibromatosi. Produzione eccessiva di adrenalina associata con un feocromocitoma provoca caratteristici segni e sintomi, tra cui ipertensione, mal di testa, una frequenza cardiaca rapida, nervosismo, ansia, sudorazione eccessiva, dolore toracico, nausea e vomito.

Metastasi surrenalica

Tumori in altri organi del corpo possono diffondersi, o riprodurrsi per metastasi, alle ghiandole surrenali. Questa circostanza, conosciuta come metastasi surrenalica, rappresenta circa il 30 per cento dei tumori surrenali trovati fortuito. I cancri che frequentemente metastatizzano alle ghiandole surrenali sono polmone, rene, mammella, fegato e cancro colorettale.