10 migliori integratori da prendere per alta pressione sanguigna

July 3

10 migliori integratori da prendere per alta pressione sanguigna

Sintomi inosservato con alta pressione sanguigna o ipertensione, ma nel tempo l'alta pressione sanguigna può avere effetti devastanti. Avere alta pressione sanguigna aumenta il rischio di malattie cardiache e ictus. In genere, ci vogliono anni per la pressione alta sviluppare e causare danni. Esso è facilmente rilevabile e può essere gestito attraverso la dieta da solo o in combinazione con farmaci. Controllare con il vostro team di assistenza sanitaria prima di aggiungere qualsiasi supplemento alla vostra routine.

Acido alfa-linoleico (ALA)

ALA è un tipo di acido grasso omega-3 trovato in piante come il lino e le noci. Secondo la Biblioteca nazionale degli Stati Uniti di medicina e il National Institutes of Health, c'è forte evidenza scientifica che suggerisce il completamento di acidi grassi omega-3 risultati in piccole riduzioni della pressione sanguigna.

L'acido docosaesaenoico (DHA) e acido eicosapentaenoico (EPA)

Simile a ALA, questi acidi grassi essenziali può diminuire la pressione sanguigna leggermente. Piuttosto che venire dalle fonti della pianta, queste provengono da fonti animali. Integratori Omega-3, olio di fegato di merluzzo e pesce grasso sono buone fonti di DHA e di EPA.

Fibra/Psyllium

Il giornale dell'associazione dietetica americana segnala che sostituendo i carboidrati raffinati con cereali integrali che contengono elevate quantità di fibra riduce la pressione sanguigna. Abbassamento della pressione sanguigna è stato anche associato a quelli sulla dieta DASH (approcci dietetici per fermare ipertensione), che si concentra su alto-fibra frutta e verdura.

Calcio

Quelli con bassa del calcio sembrano essere all'elevato rischio per ipertensione. Il rapporto esatto fra calcio e ipertensione è sconosciuto, ma garantire il corretto apporto di calcio è disponibile. L'assunzione di riferimento dietetico (DRI) di calcio per gli adulti è di 1.000 mg al giorno e 1.200 mg al giorno per quelli sopra i 50 anni, secondo l'estensione alla Colorado State University. Il completamento supplementare non è necessario.

Cacao

Cacao, derivato da cioccolato fondente, contiene composti chiamati flavanoli. Ricerca dall'associazione americana del cuore suggerisce la pressione sanguigna diminuisce con il completamento di cacao.

Il coenzima Q-10

La Mayo Clinic segnala che il completamento del coenzima Q-10 (CoQ10) può ridurre la pressione arteriosa sia sistolica che diastolica. Sebbene il coenzima Q-10 (CoQ10) è normalmente prodotto nel corpo, alcune persone possono avere carenze. Non si conviene se pressione alta influenza i bassi livelli di CoQ10 o bassi livelli di CoQ10 aumentano la pressione sanguigna, ma il completamento sembra diminuire la pressione sanguigna.

Aglio

Il giornale dell'Accademia americana dei medici di famiglia segnala che l'aglio induce una piccola diminuzione nella pressione sanguigna. Aglio circostante prove non è coerenza nei suoi effetti di abbassamento della pressione sanguigna. I più grandi studi sono necessari confermare questo.

Potassio

Molte persone consumano troppo sodio e non abbastanza potassio. Consumando abbastanza potassio e limitare il sodio può aiutare a controllare la pressione sanguigna, dice l'estensione dello stato del Colorado. Invece di prendere integratori di potassio, consuma potassio dalle fonti dell'alimento.

Magnesio

L'ufficio di integratori alimentari, un ramo del National Institutes of Health, dice magnesio promuove la pressione sanguigna normale. Questo link non sembra essere particolarmente efficace in persone che assumono diuretici potassio.

Soia

PeaceHealth report studia complemento della proteina di soia e latte di soia ha provocato una diminuzione nella pressione sanguigna diastolica da 5 mm Hg e 15,9 mm Hg, rispettivamente. Quando il completamento della soia è stato usato in combinazione con integratori di fibre, diminuisce la pressione sanguigna erano più pronunciata.