Sintomi di HIV nei bambini

January 21

Sintomi di HIV nei bambini

Una madre infetta può trasmettere l'HIV, il virus che causa l'AIDS, un bambino prima della nascita, durante il processo di nascita o attraverso l'allattamento al seno. Secondo il March of Dimes, circa il 15 per cento dei bambini infettati con il HIV che non sono trattati alla nascita sviluppano i sintomi dell'AIDS entro il primo anno di vita e può morire dalla malattia. Trattamento durante la gravidanza e subito dopo la nascita possa impedire molti dei sintomi di sviluppare o rallentare lo sviluppo dell'AIDS in questi bambini.

Omissione di prosperare

Omissione di prosperare è un sintomo comune nei bambini infettati con il HIV. Omissione di prosperare è caratterizzata da un basso tasso di crescita durante l'infanzia. I bambini che non riescono a prosperare hanno un peso inferiore, sono più brevi e hanno una circonferenza di testa più piccola rispetto a altri bambini loro età. Omissione di prosperare può portare a danni fisici e mentali permanenti anche se il bambino è trattato e comincia a crescere nella tarda infanzia.

Gonfiore dei linfonodi

Gonfiore dei linfonodi accompagnano spesso infezioni di diversi tipi e un'infezione di HIV non fa eccezione. I linfonodi sono ghiandole trovate nel collo, zona inguinale, base del cranio e sotto le ascelle. Autore Dr. Alan Greene e linfonodi memorizzare batteri, detriti cellulari e altri materiali estranei per essere eliminato dal corpo, spiega il pediatra. Servono anche come un luogo per le cellule immuni si radunano e creare gli anticorpi contro le particelle estranee, archiviate ed elaborate ci. In AIDS, HIV-infettati T-cellule causano i nodi a gonfiarsi come il corpo cerca di combattere l'infezione. In genere, un'infezione di HIV causerà più nodi a gonfiarsi su tutto il corpo, non solo uno o due linfonodi come potrebbe un'infezione localizzata.

Addome gonfio

In alcuni infanti che sono infettati con l'HIV, l'addome può gonfiarsi in modo anomalo. Ciò si verifica perché gli organi interni si gonfiano a causa dell'AIDS e spingono fuori sulla parete addominale. La milza e il fegato sono comunemente colpiti nei bambini HIV-positivi.

Mughetto orale

Mughetto orale, noto anche come un'infezione di lievito orale, comunemente colpisce anche i bambini che non sono infettati con HIV. Nei bambini con AIDS; Tuttavia, l'infezione può essere più severa, dura di più di due settimane e può continuare a infettare altre zone del corpo. Mughetto orale nei pazienti di AIDS pediatrici in genere non va via una propria e trattamenti standard per le infezioni di lievito nei bambini potrebbero non funzionare. In questi bambini, farmaci più forti possono essere richiesti, quali fluconazolo, venduto sotto il nome di marca Diflucan, o ketoconazolo, noto anche come Nizoral, spiega Medline Plus, un sito Web di National Institutes of Health.

Altri sintomi

Bambini con HIV possono presentare anche altri sintomi. La diarrea intermittente è comune nei bambini con AIDS. Questi bambini sono anche più inclini a sviluppare infezioni opportunistiche come la polmonite o meningite.