Quali sono i trattamenti per problemi di circolazione?

September 9

Quali sono i trattamenti per problemi di circolazione?

Cattiva circolazione può essere un risultato improprio del flusso di sangue nelle arterie e vene. Non avendo una buona circolazione può portare alla formazione di coaguli di sangue, intorpidimento e spesso dolore. Ci sono una serie di trattamenti disponibili che possono contribuire a trattare problemi di circolazione. Ricordate che trattamento alternativo non dovrebbe mai sostituire il trattamento convenzionale.

Vitamina C e integratori

MotherNature.com dice che consumano un'assunzione giornaliera di vitamina C vi aiuterà per trattare problemi di circolazione. Vitamina C contribuirà a mantenere le vene sane. È consigliabile per gli individui che soffrono di cattiva circolazione di considerare anche che consumano un sacco di bioflavonoidi. Queste sostanze possono essere trovate in mirtilli e lamponi e sono responsabili di promuovere la circolazione sana e mantenere i tessuti della pelle forte. Buone fonti di vitamina C includono agrumi e succhi di frutta, mentre i bioflavonoidi possono essere trovati in membrane bianche di agrumi.

Esercizio di routine

La Mayo Clinic dice cattiva circolazione può essere causato da una mancanza di esercizio fisico adeguato. Esercizio moderato, anche una breve passeggiata, può contribuire a migliorare la circolazione e promuovere il flusso di sangue sano. Se si tenta di esercitare almeno una volta al giorno.

Ginkgo Biloba

Ginkgo biloba è un'erba popolare e uno dei supplementi a base di erbe più popolari negli Stati Uniti. È stato utilizzato nella medicina tradizionale per il trattamento di disturbi circolatori, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Supplementi di ginkgo possono essere in grado di contribuire a trattare una condizione chiamata claudication intermittente, che è cattiva circolazione nelle gambe. Studi di laboratorio condotti su ginkgo hanno trovato che il ginkgo aiuta a migliorare la circolazione sanguigna dilatando i vasi sanguigni. Come tutti gli altri farmaci a base di erbe, è meglio parlare con un operatore sanitario prima di prendere qualsiasi erba.