Come l'acido salicilico Unclog i pori?

June 28

Definizione

L'acido salicilico è un cheratolitico beta idrossiacido che viene comunemente utilizzato per il trattamento di acne. L'acido salicilico è derivato dalla corteccia del salice e poi combinato con altri ingredienti in lozioni, creme e gel. L'acido salicilico è usato in percentuale diversa forza in entrambi i farmaci over the Counter acne e trattamenti acne prescrizione-resistenza.

Comedoni

L'acido salicilico è utilizzato principalmente per l'acne non infiammatoria, più specificamente per comedoni. Comedoni, comunemente indicati come punti neri o brufoli, si verificano quando si combina con pelle morta sebo, un olio naturale prodotto dalla pelle, le cellule a forma di spine nei pori. Quando la spina forme sotto la pelle nel poro, viene chiamato un whitehead. Quando le forme di spina vicino alla cima della superficie della pelle nel poro, è considerato un comedone.

Strato corneo

Acido salicilico aiuta anche problemi di acne comedonica corretto prendendo di mira il corneum dello strato. Lo strato corneo è lo strato più esterno della pelle. Quando applicato a questo livello, l'acido salicilico agisce come agente peeling, abbattendo una proteina chiamata cheratina nella vostra pelle e allentamento cellule morte della pelle. Secondo la società dermatologica della Nuova Zelanda, la rimozione di questo strato esterno della pelle consente di acido salicilico, come pure altri farmaci acne accompagnamento (come antimicrobici o antibiotici topici), per meglio penetrare i pori a chiarire l'acne.

Pori

Salicilico inoltre aiuta a mantiene i pori chiaro di intasamento, che aiuta a previene ulteriori focolai. Secondo la Mayo Clinic, l'acido salicilico ha la capacità di correggere irregolare spargimento nei pori, con conseguente uno spargimento più lento dei morti cellule dalle pareti dei pori della pelle. Le cellule di pelle morta sciolto meno disponibili mescolare con tappi di sebo e forma, i comedoni meno si verificano sulla pelle.