Responsabilità dei genitori nella pianificazione familiare

March 13

Responsabilità dei genitori nella pianificazione familiare

Pianificazione familiare si riferisce ai genitori (o potenziali genitori) agire per prevenire, ritardare o ottenere una gravidanza, secondo il dipartimento di sanità pubblica del Minnesota. Pianificazione familiare può variare da parlando con un partner di avere un bambino e accede ad un menu di riproduzione o di servizi di salute sessuale. La responsabilità dei genitori nella pianificazione familiare dipenderà notevolmente gli obiettivi e le preferenze degli individui coinvolti, ma conoscere le opzioni disponibili consentono di determinare tali preferenze.

Contraccezione

Se i genitori hanno scelto di usare la contraccezione come parte della pianificazione familiare, essi hanno la responsabilità della scelta di un metodo che usano correttamente e costantemente. Esempi di opzioni di contraccezione per le donne i contraccettivi orali, come la pillola anticoncezionale; iniettata contraccettivi; o dispositivi intrauterini impiantati nel corpo, secondo l'organizzazione mondiale della sanità. Preservativi femminili sono anche un'opzione. Gli uomini potrebbero scegliere di usare il preservativo. Sterilizzazione rimane un'opzione per i genitori che non vogliono più figli o che non vogliono avere a tutti i bambini.

Pianificazione naturale

Alcuni genitori non potrebbero desiderare di usare la contraccezione o potrebbero essere filosoficamente contrari ad essa. Pianificazione naturale si riferisce alla pratica di tracciare il ciclo mestruale di una donna al fine di raggiungere o evitare la gravidanza, secondo la conferenza dei Vescovi cattolici degli Stati Uniti. Le donne si prendono la responsabilità di monitorare i giorni fertili del ciclo mestruale di rilevamento delle modifiche nel cervicale muco e la temperatura corporea, secondo l'organizzazione mondiale della sanità. Partner hanno la responsabilità di sostenere l'astinenza nei giorni quando un partner di sesso femminile è fertile se la gravidanza è indesiderata al momento.

Servizi sanitari

I genitori possono eleggere la responsabilità dell'accesso ai servizi sanitari correlati alla pianificazione familiare. Servizi sanitari disponibili presso uno studio medico o attraverso un'organizzazione fornendo assistenza alle famiglie a basso reddito, possono includere servizi contraccettivi di emergenza, secondo il dipartimento della salute di New York. Potrebbe anche includere sterilizzazione volontaria, lo screening preventivo o gravidanza test e counseling. I genitori potrebbero anche scegliere di essere sottoposti a screening e trattate per malattie sessualmente trasmissibili, come questi può influire sulla gravidanza e lo sviluppo sano. Le donne potrebbero scegliere di ricevere un'ecografia prima di avere un dispositivo contraccettivo intrauterino inserito per garantire il corretto posizionamento.

Comunicazione

Sponsale comunicazione e pianificazione familiare sono direttamente correlate, secondo l'Istituto di Guttmacher. Anche se non tutti i genitori sono sposati, comunicazione sull'auspicabilità di una potenziale gravidanza dovrebbe essere ancora una responsabilità dei partner. Parlando con un partner usando la contraccezione (o non lo si utilizza) può fare entrambi gli individui coinvolti sentirsi a proprio agio con la loro decisione condivisa. Comunicazione può portare a processo decisionale comune, piuttosto che un partner che domina il processo di pianificazione.