Complicazioni di un ictus

June 15

Complicazioni di un ictus

L'American Heart Association segnala che a partire dal 2006, oltre 6 milioni di persone era sopravvissuto un ictus. Un ictus si verifica quando l'apporto di sangue al cervello diventa interrotto o ridotto, privando il cervello dell'ossigeno. Le cellule del cervello cominciano a morire in appena tre o quattro minuti. Il sito Web di Mayo Clinic avverte che un ictus è un'emergenza medica e il trattamento rapido è di vitale importanza per minimizzare le complicazioni di colpo danni cerebrali e potenziale.

Effetti fisici

Il "sito del New York Times spiega che una mancanza di flusso sanguigno al cervello può causare paralisi o debolezza su un lato del corpo, che può diventare permanente dipende da quanto tempo il cervello manca ossigeno. L'associazione americana del colpo segnala che i pazienti che hanno sofferto un colpo potrebbero verificarsi contrazioni involontarie dei muscoli quando si tenta di spostare l'arto interessato, creando un serraggio e rigidità nei muscoli. Le vittime del colpo possono perdere il loro senso di equilibrio più facile a seguito di un ictus che li rende più inclini alle cascate. I medici raccomandano spesso terapia fisica per contribuire a rafforzare il lato colpito e migliorare la capacità del paziente di svolgere le attività quotidiane in modo indipendente.

Difficoltà di discorso

Un ictus che ha colpito i muscoli della bocca e della gola o che ha colpito il centro di lingua del cervello può causare difficoltà con discorso. L'associazione americana del colpo sottolinea che, dopo un ictus, una persona può soffrire di una miriade di problemi di linguaggio. Le complicanze possono includere il discorso slurred, incapacità di formare parole a causa della debolezza muscolare o paralisi, l'incapacità di comprendere gli altri discorso, la capacità di comunicare attraverso la scrittura. I patologi di discorso e di lingua lavorano con le vittime di ictus per aiutarli a recuperare la funzione o di insegnare loro ad aggirare l'afasia.

Difficoltà di deglutizione

I muscoli della gola indebolito influisce sulla capacità del paziente di deglutire correttamente. A seguito di un ictus, i pazienti potrebbero segnalare una sensazione di cibo che attacca nella gola o al torace. Il National Institute of Health avverte che i muscoli della gola indebolito possono causare pazienti inalare cibo nelle vie aeree, che possono condurre ad una circostanza conosciuta come polmonite di aspirazione. Polmonite da aspirazione richiede antibiotici e può coinvolgere un processo di recupero lunghi. I medici spesso per uno studio di inghiottire per valutare la capacità del paziente di deglutire dopo un ictus.

Dolore

Dolore a seguito di un ictus varia da lieve o grave. Pazienti che hanno sofferto la paralisi o debolezza muscolare su un lato potrebbero segnalare l'intorpidimento, il formicolio e la sensibilità alla temperatura, secondo il sito Web della clinica Mayo. In alcuni casi, le vittime del colpo soffrono di una condizione nota come sindrome di dolore centrale. L'Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo educa quello Sindrome di dolore centrale, noto anche come dolore thalamic, potrebbero verificarsi in tutto il corpo o in un'area specifica. Sintomi di questa condizione includono un costante dolore bruciante con intermittente sensazioni di formicolio, lancinante o dolore facente male. Sbalzi di temperatura o tocco spesso aggrava la condizione. Farmaco di dolore spesso può controllare i sintomi, ma non esiste attualmente alcuna cura per la condizione.