Rimedi erboristici per avviare le contrazioni

August 28

Ostetriche spesso utilizzano rimedi erboristici per avviare le contrazioni o per preparare l'utero e la cervice per lavoro. Mentre molte erbe possono stimolare le contrazioni uterine, alcuni non deve essere usato in gravidanza. Le erbe devono essere utilizzate solo al momento durante la gravidanza e nelle dosi date dal vostro medico. Mai prendere rimedi erboristici per avviare le contrazioni senza l'approvazione del vostro medico; facendo così potrebbe danneggiare voi o il vostro bambino.

Uso professionale

Nel 1999, The University of West Virginia inviati sondaggi a ostetriche certificate, che erano membri dei membri del Collegio americano di ostetriche. L'Università ha pubblicato i risultati nel maggio-giugno 1999 "Journal di infermiera-ostetrica". Delle indagini utilizzabili 172 restituite, 90 ostetriche ha riferito che hanno usato rimedi erboristici e 82 segnalato che non lo fecero. Ostetriche che erbe usate erano leggermente più giovane e più propensi a consegnare a casa o presso centri di parto piuttosto che in ospedale. Ostetriche nel sondaggio che erbe usate sia prescritto loro direttamente e indirettamente anche loro suggerito ai pazienti di utilizzare.

Tipi

I tipi di erbe utilizzate più spesso per avviare il lavoro nello studio Università della West Virginia nel 1999 incluso olio di ricino, utilizzato da 93 per cento; Blue cohosh, utilizzato da 64 per cento; foglia di lampone rosso, utilizzato da 63 per cento; olio di enotera, utilizzato da 60 per cento e cohosh nero, usato del 45 per cento. Olio di enotera era l'erba più spesso studiato a scuola di ostetricia. Settantacinque per cento del CNMs che ha usato le erbe per stimolare le contrazioni usato erbe prima tradizionale manodopera-stimolante farmaci come pitocin.

Effetti negativi

Secondo uno studio del 2003 pubblicato in "Complementari terapie in Nursing & Midwifery" da British ostetrica Denise Tiran della University of Greenwich, cohosh blu non deve essere utilizzato in travaglio dovuto causando la mancanza di ossigeno nel feto, così come possibilmente aumentando il rischio di problemi cardiaci nel feto. Cohosh nero deve essere usato con cautela; molti suggeriscono di non utilizzare affatto cohosh nero per le donne incinte, avverte Tiran. Tè di foglie di lampone rosso dovrebbe essere presa solo nel terzo trimestre e non deve essere assunto a tutte le donne con una storia di parto pre-termine precedente o le donne con precedenti interventi chirurgici all'utero.

Studi

Gli studi per sostenere l'uso di erbe per avviare le contrazioni sono sparsi. Un 2001 Revisione Cochrane, lo studio disponibile solo sull'uso di olio di ricino, piccole e poco è stato fatto; lo studio ha mostrato tutte le donne che hanno preso l'olio di ricino sentivano la nausea e non c'era alcuna differenza nella sezione cesarean consegne, meconio macchie o segni di Apgar a cinque minuti, Dr. AJ Kelly del Royal College degli ostetrici e ginecologi segnalati. Uno studio 1988 riferito a "Critical Care Medicine" di J.S. Steingrub Baystate Medical Center, segnalato un caso di embolia del liquido amniotic, una complicanza pericolosa per la vita, dopo la somministrazione di olio di ricino. Un 2007 Journal di Ostetricia & articolo di salute delle donne di Bryan P. Bayles, Ph.D del University of Texas Health Science Center Stati, rosso lampone foglia e blu e nero cohosh tutti hanno potenzialmente dose-correlati paradossale relax e stimolazione effetti sull'utero.