La caffeina influisce l'assorbimento di vitamine o minerali?

June 11

La caffeina influisce l'assorbimento di vitamine o minerali?

Vitamine e minerali sono nutrienti essenziali per la crescita e lo sviluppo di una persona. Perché hanno bisogno di essere assorbito dal flusso sanguigno per essere efficace, tutto ciò che ostacola questo processo può causare il vostro corpo ottenere sostanze nutrienti insufficienti. E perché molte persone iniziano la loro giornata con una tazza di caffè, è importante sapere che la caffeina può interferire con l'assorbimento di vitamina D e calcio, ad esempio, entrambi i quali sono importanti per salute dell'osso.

Naturalmente stimolante

La caffeina è una sostanza chimica in varie sostanze, compreso caffè, tè, bevande gassate, cioccolato e anche alcuni farmaci. Esso agisce come uno stimolante nel corpo, che vi farà sentire più vigili, ed è per questo che molte persone si rivolgono a bevande contenenti caffeina per iniziare la loro giornata. Inoltre, la caffeina ha un effetto diuretico sul corpo.

Caffeina vs vitamina D

In uno studio collaborativo a Creighton University in Nebraska e l'Università di Miami, Florida, i ricercatori hanno indicato che la caffeina può interferire con l'assorbimento di vitamina D. I risultati, pubblicati nella "Gazzetta di steroide biochimica e biologia molecolare," ha dimostrato che il più alto livello di caffeina, più esso ha interferito con assorbimento di vitamina D. Lo studio ha suggerito che la caffeina ha fatto questo riducendo l'espressione dei ricevitori di vitamina D su osteoblasti nel corpo - le cellule responsabili della produzione dell'osso.

Caffeina vs calcio

La caffeina può anche interferire con l'assorbimento del calcio. Uno studio pubblicato sulla rivista "Osteoporosi International" ha mostrato che solo una tazza di caffè leggermente può ridurre l'assorbimento del calcio nel corpo e aumentare la sua perdita nelle urine grazie al suo effetto diuretico. Inoltre, la perdita dell'osso è stata indicata nella gente con latte a basso o assunzione bassa del calcio totale che beve 2 o più tazze di caffè al giorno, secondo uno studio di 205 donne postmenopausali pubblicato nel "Giornale americano di nutrizione clinica." E i risultati di uno studio in Norvegia, a cui hanno partecipato quasi 20.000 donne, ha suggerito che le donne che bevono 9 o più tazze di caffè al giorno possono essere a rischio di fratture ossee. Un altro studio in "American Journal of Clinical Nutrition" ha mostrato anche che può essere ridotta densità minerale ossea in donne più anziane che bevono cola ogni giorno, rispetto a coloro che bevono meno di una volta ogni mese.

Linea di fondo per salute dell'osso

In persone altrimenti sane, gli effetti negativi della caffeina sulla vitamina e assorbimento dei minerali sono probabilmente insignificanti. Tuttavia, chiunque preoccupati per la salute dell'osso, compreso le donne che sono preoccupate per l'osteoporosi, potrebbe essere preferibile evitare di bere troppe bevande contenenti caffeina.