Insufficienza adrenale & caffeina

October 28

Insufficienza adrenale & caffeina

Insufficienza surrenalica è una condizione grave in cui le ghiandole surrenali sono in grado di produrre gli ormoni che il tuo corpo ha bisogno per funzionare. Caffeina può stimolare la produzione di alcuni di questi ormoni nelle ghiandole surrenali sane ma da sé non provoca o influenzare insufficienza surrenalica primaria o secondaria. Tuttavia, prendendo una pausa dall'efficace stimolante di caffeina può contribuire alla salute generale adrenale.

Funzione della ghiandola surrenale

Le ghiandole surrenali sono piccole ghiandole sul bordo superiore di ciascun rene. Ogni ghiandola surrenale ha due parti--corteccia surrenale, che produce il cortisol steroideo per aumentare la glicemia, controllare l'infiammazione, provocare il metabolismo e i muscoli di carburante, e del surrene, che secerne epinefrina e norepinefrina. Epinefrina e la norepinefrina sono anche noti come adrenalina e noradrenalina, sostanze chimiche che ti danno una scarica di energia e prontezza nella risposta allo stress o eccitazione. Le ghiandole surrenali producono anche aldosterone, un ormone che aiuta a mantenere la pressione sanguigna.

Insufficienza surrenalica

Esistono due possibili cause di insufficienza surrenalica. Insufficienza surrenale primaria, o morbo di Addison, deriva dal trauma o danni alle ghiandole surrenali che impedisce loro di produrre abbastanza cortisolo e aldosterone. Disordini autoimmuni, tubercolosi, infezioni croniche o cancro possa causare questo tipo di malfunzionamento. Insufficienza surrenalica secondaria viene attivato quando la ghiandola pituitaria del cervello smette di produrre abbastanza di ormone che racconta le ghiandole surrenali a rilasciare cortisolo. Senza questo segnale, cortisolo livella la goccia e le ghiandole surrenali strizzacervelli. Caffeina non provoca insufficienza surrenalica primaria o secondaria.

Caffeina

La caffeina stimolante del sistema nervoso centrale si presenta naturalmente in fave di cacao, chicchi di caffè, foglie di tè e la noce di Cola. Viene anche aggiunto ad alcuni alimenti e farmaci e ampiamente è consumato in cioccolato, caffè, tè e Cole. Moderate quantità di caffeina sono probabilmente sicuro per la maggior parte delle persone. Dr. Sheldon Sheps di MayoClinic.com fa notare che la caffeina può stimolare le ghiandole surrenali per produrre più adrenalina, aumento della pressione sanguigna. Tuttavia, non c'è alcuna prova scientifica che il consumo di caffeina conduce ad insufficienza surrenalica vero.

Supporto per la funzione adrenale

Se ritieni che si può soffrire di insufficienza surrenalica, consultare un medico per la diagnosi. Il trattamento può includere farmaci e supplementi di ormone. Istruttore di yoga Iyengar Roger Cole consiglia di sostenere impoverito le ghiandole surrenali consentendo loro di riposare. Egli raccomanda di scoraggiare la produzione del corpo di epinefrina evitando stimolanti come la caffeina e praticando lenitivo posture di yoga come viparita kurani – posa di gambe-up-the-wall – e posa di cadavere. Purtroppo, queste pratiche da solo non fornirà un trattamento adeguato per vera insufficienza surrenalica.