Cibi solidi per cominciare dopo la chirurgia

September 27

Cibi solidi per cominciare dopo la chirurgia

Secondo l'Università di Stanford, circa 20 milioni di persone subiscono interventi di chirurgia maggiore ogni anno. Riprendendo da chirurgia maggiore richiede uno sforzo tremendo dal corpo. Perché il tuo corpo ha subito un trauma, il tuo metabolismo è messo in marcia alta per guarire. Mangiare i cibi giusti dopo l'intervento chirurgico può aiutare il processo di recupero. A partire da cibi solidi è il primo passo verso la guarigione.

Riavvio di solidi

I cibi solidi non sono introdotti nuovamente dentro la dieta senza prova che ha restituito la normale funzione intestinale. La normale peristalsi dell'intestino può essere rallentata dopo l'intervento chirurgico a causa di anestesia, farmaci per il dolore e la manipolazione dell'intestino durante l'intervento chirurgico. Passaggio di gas o flatus e/o avendo un movimento di viscere è prova della normale funzione intestinale. Una volta che questo accade, il vostro chirurgo sarà per i cibi solidi che sono appropriati per la vostra condizione.

Dieta a basso residuo

Per esempio, se hai avuto un intervento chirurgico del cancro al colon, secondo Resource.com di cancro di Colon, limitazione temporanea di cibi come dolci, verdure crude, latticini, cibi ricchi di fibre e cibi grassi e fritti può essere necessario. Sarà importante consentire la connessione di viscere di guarire prima di mettere qualsiasi pressione supplementare sulle viscere o anastomosi chirurgica. In questo caso, una dieta a basso residuo può essere ordinata. Limitando il cibo non digerito che il tratto intestinale è esposto a una dieta a basso residuo dà il tempo di viscere di guarire, secondo la Mayo Clinic. Una dieta a basso residuo è costituito da alimenti come riso bianco, pane raffinati, frutta e succhi di verdura senza polpa, tenera carne e uova.

Proteina

Se l'intervento non ha comportato la manipolazione dell'intestino, il chirurgo può consigliare una dieta che contiene più proteine di quanto normalmente si è abituati a mangiare. Perché il tuo metabolismo è così elevato durante la guarigione, acquisire abbastanza proteine dopo l'intervento chirurgico è importante. Al fine di fornire il corpo con fonti proteiche adeguate, sito Web della Cleveland Clinic consiglia due o tre porzioni di carne, pesce, pollame, maiale, vitello, agnello, uova, formaggio, latte, yogurt, fagioli secchi, piselli o noci durante la guarigione. Drugs.com consiglia inoltre di aggiungere formaggio panini, proteine in polvere per bevande e fagioli alle insalate per aumentare l'apporto proteico.

Frutta e verdura

Vitamine e antiossidanti sono molto importanti nel processo di guarigione. Quando si avvia gli alimenti solidi, è importante acquisire la vitamina A nella dieta. Sito Web di Cleveland Clinic consiglia almeno una dose al giorno di verdure di colore arancione o gialle e l'arancio fruttifica. Altri importanti vitamine possono essere ottenuti da frutta e verdure come le fragole, pomodori, peperoni, patate e spinaci e alcune verdure crocifere quali i broccoli, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles e cavolo. Drugs.com osserva che lo zinco è anche necessario per la buona guarigione. Gli alimenti con zinco includono manzo, fegato, granchio, semi di girasole, mandorle, burro di arachidi, uova, latte, germe di grano, piselli Black-Eyed e prodotti integrali. A meno che non limitato dal vostro chirurgo, si dovrebbero introdurre questi alimenti lentamente nella vostra dieta quando si avvia solidi dopo la chirurgia.