Quali sono i trattamenti per l'infezione Hookworm?

November 8

Quali sono i trattamenti per l'infezione Hookworm?

Anchilostomi umani sono infezioni parassitarie causate da due specie di anchilostomi: Ancylostoma duodenale e Necator americanus. Anche se le infezioni dell'anchilostoma sono rare negli Stati Uniti, circa 10 per cento della popolazione mondiale è infettata. L'infezione viene contratta da camminare nel terreno contaminato da feci infette. Una forma immatura del hookworm burrows nel piede. Dopo aver viaggiato attraverso il flusso sanguigno ed i polmoni, il worm immaturo viaggia verso l'intestino tenue dove si attacca al rivestimento. Il worm fa maturare nell'intestino e depone le uova, che vengono passate nelle feci. Perdita quotidiana di sangue si verifica con l'infezione dell'anchilostoma; l'importo della perdita dipende dall'intensità dell'infezione..--il numero di vermi nell'intestino. Perdita di sangue cumulativo alla fine può causare anemia e malnutrizione. Trattamento per anchilostomi è volto a uccidere i vermi parassiti e rifornimento di ferro e sostanze nutritive come necessario.

Mebendazole

Mebendazolo è un antielmintico orale (un farmaco antiworm) usato per trattare gli anchilostomi in adulti e bambini. Questa droga uccide gli anchilostomi interrompendo la formazione di strutture critiche nel verme e inibendo la loro captazione di glucosio. Un tipico ciclo di trattamento è di tre giorni.

Albendazole

Albendazole è un altro antielmintico orale che può essere usato per trattare gli anchilostomi in adulti e bambini. È simile a mebendazole e uccide gli anchilostomi dagli stessi meccanismi. Una singola dose di farmaco viene in genere utilizzata; sgabello è controllato per le uova dell'anchilostoma due settimane dopo il trattamento. Se lo sgabello contiene uova, la dose viene ripetuta.

Pyrantel pamoato

Pyrantel pamoato è un'altra opzione di antielmintico orale per trattare gli anchilostomi in adulti e bambini. Tuttavia, la resistenza a questo farmaco ha sviluppato in alcune zone del mondo dove sono comuni le infezioni dell'anchilostoma. Perché la resistenza è stata segnalata, pyrantel è oggi considerato un'alternativa di seconda linea di mebendazolo o albendazolo per il trattamento di anchilostomi. Può essere utilizzato in casi di infezione con più tipi di vermi intestinali, o in persone che hanno avuto una reazione avversa al mebendazolo o albendazolo.

Completamento del ferro

L'infezione dell'anchilostoma lunga può causare l'anemia sideropenica. Integratori di ferro e una dieta ricca di ferro può essere consigliati in questi casi per ricostituire le riserve di ferro impoverito.

Nutrizione

Persone con l'infezione dell'anchilostoma di vecchia data che soffrono di malnutrizione possono richiedere supporto nutrizionale per ripristinare la loro salute. Una dieta ad alta percentuale proteica è spesso consigliata-- se non controindicata da un'altra malattia simultanea. Raccomandazioni nutrizionali sono fatte caso per caso tenendo conto salute generale dell'individuo, storia medica e altre malattie o condizioni che possono essere presenti.