Diete per le vittime del colpo

June 4

Diete per le vittime del colpo

Colpi sono comunemente come gli incidenti cerebrovascolari (CVA) o attacchi di cervello e è il risultato di un coagulo di sangue o rottura del vaso sanguigno nel cervello. Uno dei più critici fattori causativi del colpo è il colesterolo alto, che è principalmente il risultato di una dieta povera. Diete per le vittime del colpo sono generalmente orientate verso la riduzione di livelli elevati di colesterolo e pressione sanguigna di controllo al fine di prevenire complicazioni future. Se avete subito un ictus, consultare il medico per sviluppare un programma di dieta specifico alle vostre esigenze.

Limitare l'assunzione di sodio

Diete per le vittime del colpo

Alta pressione sanguigna è uno dei principali fattori di rischio per il colpo. Eccessivo sale nella vostra dieta può causare aumento della pressione sanguigna e successivamente causare altri problemi di salute. Associazione americana del cuore suggerisce consumare meno che 1500 mg al giorno al fine di promuovere una sana pressione sanguigna. Alcuni modi per limitare l'apporto di sale è optando per cibi freschi invece di alimenti confezionati ed evitando la saliera a tavola.

Limitare l'assunzione di grassi

Diete per le vittime del colpo

Consumo eccessivo di cibi grassi pieno carichi è una causa nota di colesterolo alto e porta all'accumulo di placche grasse nelle arterie. Ci sono diversi tipi di grassi presenti negli alimenti che mangiamo tra cui saturi, polinsaturi, monoinsaturi e grassi trans. I grassi responsabili per elevare i livelli di colesterolo sono trans-grassi e grassi saturi e dovrebbero essere limitati all'8% di apporto calorico giornaliero secondo l'American Heart Association. Inoltre, essi suggeriscono di limitare i grassi totali a meno di 30 per cento dell'apporto calorico giornaliero. Il modo migliore per limitare i grassi nella vostra dieta è di pianificare in anticipo le scelte di pasto e optando per grill o cuocere cibi invece di friggere.

Frutta e verdura

Diete per le vittime del colpo

Le diete ricche di frutta e verdura possono ridurre significativamente il rischio di ictus. Uno studio dall'Università di Harvard ha trovato una riduzione del 30 per cento nel rischio di ictus tra le persone che hanno consumato cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. Frutta e verdura è ideali per la vostra salute perché sono ricchi di fibre, contengono molte sostanze nutrienti e sono a basso contenuto di calorie. Alimenti contenenti grandi quantità di fibre, acido folico e potassio come agrumi sono particolarmente utili nel fare diminuire il rischio del colpo.

Fibre e cereali integrali

Diete per le vittime del colpo

Le diete ricche di fibre e cereali integrali riducono rischio del colpo di abbassamento del colesterolo e il conseguente accumulo di placche grasse nelle arterie. Inoltre, provocano una sensazione di pienezza quando consumato, causando a mangiare di meno. Questo vi aiuterà a promuovere un peso sano e ridurre ulteriormente il rischio di ictus. Una persona media dovrebbe consumare circa 6-8 porzioni di cereali e almeno 25 grammi di fibra al giorno secondo l'American Heart Association.

Pesce

Diete per le vittime del colpo

Le diete che includono il consumo regolare di pesce sono state indicate per ridurre il rischio di ictus riducendo l'accumulo di placca nelle arterie e abbassando la pressione sanguigna. L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce almeno due volte alla settimana per ottenere i benefici associati. Pesce dovrebbe essere al forno o alla griglia e preparati con condimenti a basso contenuto di sodio per produrre un pasto saporito, ancora sano.