Livelli di potassio nel vino

October 13

Livelli di potassio nel vino

Le cellule umane si basano sul giusto equilibrio di potassio sia all'interno che all'esterno, e un corretto equilibrio promuove la normale funzione del cuore, muscolo e del nervo. Mentre frutta e verdura è tra le migliori fonti di potassio, vino, rosso e bianco, di cui fornisce piccole quantità di potassio, pure.

Da dove proviene il potassio

Gran parte del potassio nel vino proviene dal potassio nel terreno dove vengono coltivati i vitigni. Come crescono le viti, assorbono il potassio nel terreno. Infatti, molti coltivatori dell'uva aggiungono potassio al suolo perché può produrre un grande raccolto di uva da vino. Il sorbato di potassio utilizzato per preservare alcuni tipi di vino può aumentare il contenuto di potassio un po' pure, secondo l'Università del Minnesota.

Diminuzioni nel contenuto di potassio

Il processo di vinificazione influenza direttamente la quantità del potassio viene mantenuta nella bevanda alcolica. Alcuni processi, come scambio ionico in cui viene scambiata con potassio sodio, diminuisce la quantità di potassio nella bevanda, secondo Ronald S. Jackson, autore di "scienza vino: principi e applicazioni." Rimozione di ioni di potassio aiuta a prevenire la cristallizzazione, note di Jackson.

Potassio nel vino rosso

Un bicchiere di 5 once di vino da tavola rosso medio contiene 187 milligrammi di potassio. Che si traduce in circa il 4 per cento del potassio 4.700 milligrammi adulti sani hanno bisogno quotidiano. La stessa quantità di Merlot contiene anche 187 milligrammi di potassio. Le bucce dell'uva non vengono rimossi quando la vinificazione in rosso, che è un collaboratore per i livelli di potassio. Vini dolci rossi contengono leggermente meno potassio rispetto tradizionali vini rossi.

Potassio nel vino bianco

Una porzione di 5 once di vino da tavola bianco medio contiene meno potassio che il vino rosso con 104 milligrammi, o 2 per cento della raccomandazione 4.700 milligrammi ogni giorno per gli adulti. La stessa quantità di Chardonnay inoltre contiene 104 milligrammi di potassio, e un bianco passito dolce contiene 135 milligrammi per dose. Vino bianco possa essere elaborato in modo diverso da vino rosso, che è uno dei motivi per che il livello di potassio nei vini bianchi è inferiore. Molti vini bianchi sono refrigerati e il processo di refrigerazione può influenzare potassio, troppo, secondo Jackson.