Sollevamento pesi e l'Edema dell'osso

November 2

Sollevamento pesi e l'Edema dell'osso

Edema del midollo osseo è caratterizzato come gonfiore e l'infiammazione all'interno dell'osso che provoca l'eccesso di liquido di accumularsi nell'osso. La condizione in primo luogo è stato descritto nel 1988 su un paziente con il ginocchio e l'anca dolore debilitante. L'edema dell'osso può accadere dovunque nel corpo, ma è particolarmente comune in ginocchio e piede. Consultare il proprio medico prima di iniziare o continuare qualsiasi regime di esercizio fisico durante il recupero dall'edema del midollo osseo.

Cause

Infortunio o trauma ripetuto, tra cui un intenso esercizio fisico, all'osso può essere un fattore d'inizio nello sviluppo dell'edema del midollo osseo. Gli atleti possono sviluppare un edema del midollo osseo non-traumatico nelle ginocchia e piedi, soprattutto dopo lo sforzo prolungato e attività come la corsa, pattinaggio su ghiaccio e danza.

Sintomi e diagnosi

Edema del midollo osseo può essere una dolorosa e debilitante condizione che limita il movimento. Oltre al dolore, edema del midollo osseo può anche portare alla degenerazione della cartilagine e drenaggio venoso alterato, come pure l'osteoartrite, secondo la società internazionale di artroscopia, Knee Surgery and Orthopaedic Sports Medicine. La condizione può essere diagnosticata con diversi metodi di imaging come l'esplorazione di MRI, CT, ecografia e radiografia.

Trattamento ed esercizio fisico

Trattamento per l'edema del midollo osseo dipende dalla gravità della condizione e può consistere di farmaci come i farmaci vasoattivi, decompressione del centro chirurgico combinata con resto e l'elusione del peso-cuscinetto sull'osso ferito. Esercizio può peggiorare la condizione se l'attività pone l'accento su questa parte del corpo, conducendo all'infiammazione ed aumento del dolore. Si dovrebbe evitare qualsiasi esercizio che coinvolge le ossa colpite. Se l'edema dell'osso colpisce i piedi o gambe, ad esempio, evitare sollevamento pesi con le gambe fino a quando la condizione ha guarito.

Sollevamento pesi

Un edema del midollo osseo che colpisce un'area riservata del vostro corpo, come il piede o il ginocchio, non significa che si deve evitare tutti gli allenamenti. È possibile, a certi limiti, allenamento per il resto del vostro corpo con i pesi. Scaldare in un modo che non sollecita le ossa colpite, quali mani e braccia di rotolamento e torcendo il busto. Mantenere le ossa colpite nel resto. Utilizzare pesi leggeri e solo fare esercizi che non provocano dolore. Ad esempio, includere mosse come bench press, lat pull-down seduti bicipite riccioli, seduti tricipiti riccioli, scricchiolii e seduti stampa militare. Visualizza la routine di esercizio con il vostro medico per approvazione prima di esso.