Bevande energetiche & fluidificanti del sangue

October 12

Bevande energetiche & fluidificanti del sangue

Mentre un occasionale energy drink è in genere sicuro, bere più di uno al giorno può produrre effetti negativi anche in adulti in buona salute, secondo l'Università di California, Davis. Consumo eccessivo di caffeina, ad esempio, può portare a un battito cardiaco irregolare, insonnia, nervosismo, diminuzione della densità ossea e irritabilità. Altri ingredienti nelle bevande energetiche possono interagire con sangue assottigliamento farmaci o avere loro proprio effetto di assottigliamento.

Ingrediente di fluidificare il sangue

Vinpocetine, un ingrediente trovato in alcuni integratori alimentari e bevande energetiche, è chimicamente derivato da vincamina, che deriva da foglie di pervinca e alcuni semi della pianta africana, secondo la Tufts Medical Center. Perché vinpocetine interferisce con la funzione di coagulazione delle piastrine, ha un effetto di assottigliamento del sangue. Bevande energetiche contenenti questo ingrediente possono causare sanguinamento eccessivo in individui che prendono il warfarin del farmaco di fluidificare il sangue. Altre erbe e sostanze nutritive che possono interagire negativamente con il vinpocetine includono l'aspirina, vitamina E, aglio e ginkgo.

Interazioni con Warfarin

Se si prende un farmaco, anticoagulanti come warfarin o Coumadin, altri ingredienti che si trovano comunemente nelle bevande energetiche possono produrre effetti negativi. Supplementi conosciuti per interferire con sangue assottigliamento farmaci comprendono ginseng, ginkgo biloba, aglio, inositolo esafosfato, alfafa ed estratti di mirtillo rosso, per esempio. Ginseng e inositolo sono ingredienti in alcune bevande energetiche.

Problemi di pressione sanguigna

Un possibile effetto collaterale di farmaci come il warfarin di assottigliamento del sangue è bassa pressione sanguigna. Il medico può monitorare attentamente la pressione del sangue e regolare la dose se necessario. Yohimbina, un ingrediente trovato in alcune bevande di energia, può anche abbassare la pressione sanguigna, secondo NSF International. Questo ingrediente non deve essere combinato con altri farmaci che hanno il potenziale per abbassare la pressione sanguigna.

Considerazioni

Interazioni tra farmaci diradamento sangue e altri ingredienti vegetali presenti nelle bevande energetiche sono possibili. Il National Institutes of Health raccomanda di evitare tutti gli integratori alimentari, compresi gli ingredienti di erbe nelle bevande energetiche, a meno che il medico approva. Se prendono farmaci o sono a rischio di coaguli di sangue o eccessivo sanguinamento, parli con il medico sul fatto che gli ingredienti nelle bevande energetiche sono una preoccupazione.