Metamucil & diabete

February 3

Metamucil & diabete

Metamucil è un marchio di integratore di fibra che contiene psillio, una fonte di fibra sia solubile che insolubile. Il diabete è una malattia cronica caratterizzata da alta glicemia e complicanze cardiovascolari. Aumentando la fibra dietetica può aiutare a gestire il diabete e ridurre il rischio di complicazioni. Consultare il proprio medico circa i benefici di Metamucil e diabete.

Psyllium

Lo psyllium, chiamato anche isapgol e ispaghula, viene dal seme della pianta Plantago ovata che ogni anno cresce in terreni limosi e sabbiosi in Nord Africa, del Mediterraneo e l'Asia, soprattutto India e Pakistan. India esporta più del 85 per cento dello psyllium disponibili sul mercato globale e gli Stati Uniti sono il più grande importatore mondiale del prodotto. Lo psyllium è promosso come un lassativo di massa-fibra che può essere utilizzato per trattare la costipazione. Il contenuto di fibra solubile in psillio può anche ridurre la quantità di colesterolo che si assorbono dagli alimenti. La Food and Drug Administration approva un reclamo di salute che afferma: "fibra solubile da alimenti come lo psyllium, come parte di una dieta povera di grassi saturi e colesterolo, può ridurre il rischio di malattia cardiaca." Metamucil psyllium è venduto nelle forme di polvere, capsule, wafer e liquido.

Zucchero nel sangue

Fibra solubile può aiutarti a gestire gli zuccheri nel sangue. La fibra solubile rallenta l'assorbimento degli zuccheri negli alimenti nella vostra circolazione sanguigna, evitando picchi e consente di controllare la glicemia. Ricerca pubblicata in "Annali della farmacoterapia" nel novembre 2010, il completamento dello psyllium di rapporti può essere un'opzione terapeutica per le persone con diabete di tipo 2 che prendere le medicine, ma l'esperienza di elevate concentrazioni di zucchero nel sangue dopo i pasti. I risultati della ricerca hanno mostrato 10,2 grammi di psyllium al giorno riduce efficacemente la glicemia.

Colesterolo

Elevato colesterolo nel sangue è un fattore di rischio per la malattia cardiaca. Aumentare l'ingestione dietetica di fibra solubile può abbassare i livelli di colesterolo del sangue e ridurre il rischio di malattia cardiaca nelle persone con diabete. Ricerca pubblicata su "American Journal of Clinical Nutrition" nel giugno del 2000 segnala che lo psyllium abbassa i livelli ematici di colesterolo della lipoproteina di densità bassa e totale, il colesterolo "cattivo" LDL, di 4,7% e al 6,7 per cento, rispettivamente, in pazienti con colesterolo alto che consumano 5,1 grammi di psyllium giornalmente per tra 24 e 26 settimane.

Costipazione

I diabetici che soffrono di stitichezza possono beneficiare di assunzione di integratori di psillio. Di ricerca dagli scienziati presso la clinica medica Krankenhaus Nordwest a Francoforte, in Germania e pubblicato in "MMW Fortschritte der Medizin" nel novembre 2007 scoperto che fino al 60 per cento dei pazienti con diabete mellito soffre di sintomi del tratto gastrointestinale, compreso costipazione, che si verificano da disturbi del sistema nervoso autonomo. Gli scienziati segnalano che la costipazione cronica è un problema serio in diabetici e trattamento dovrebbe includere l'assunzione a lungo termine di lassativi, adeguate quantità di liquidi, fibra dietetica e l'esercizio.