Fase 1 & 2 disintossicazione del fegato

November 7

Fase 1 & 2 disintossicazione del fegato

Si può dare per scontato il funzionamento interno del vostro corpo..--fino a quando qualcosa va storto. Gli esseri umani sono esposti a sostanze considerate tossiche su base giornaliera, ed è una delle funzioni primarie del fegato per identificare e vanificare loro prima che possano danneggiare tessuti e organi. Il fegato ha due fasi di disintossicazione, chiamato fase I e fase II. La prima fase inizia rottura verso il basso, e il secondo prosegue il processo, preparando una sostanza per l'escrezione.

Enzimi P450

Il corpo umano si compone in gran parte di acqua e il corpo funziona meglio a rimozione di sostanze solubili in acqua dalla circolazione, secondo un articolo del The oncologo, pubblicato nel 2001. Enzimi del citocromo P450 del fegato e vie di seconda fase di lavoro per rendere possibile questa solubilità. La prima fase di disintossicazione nel fegato comincia con il citocromo P450 enzimi, circa 15 in totale, che contengono un atomo di ferro centrale. Secondo www.ancp.org, enzimi P450 sono divisi in due gruppi: steroidogenic e xenobiotici. Gli enzimi steroidogenic target steroidi e sostanze necessarie per la struttura delle cellule, mentre gli enzimi xenobiotici si concentrano su metabolizzare le sostanze estranee, che li rende principalmente responsabile del metabolismo ossidativo.

Fase I

Nella fase I di disintossicazione, il fegato utilizza gli enzimi del citocromo p450 per fissare una "maniglia" a sostanze tossiche. Dr. Goodsell scrive in The oncologo che l'atomo di ferro carica di una molecola di ossigeno comincia il processo, che quindi farà molti cambiamenti a sostanze tossiche. La molecola di ossigeno può allegare un gruppo ossidrile alcolico per la sostanza estranea, nonché contribuire a fendere, o dividere, idrogeno o i gruppi metilici. L'obiettivo finale del corpo è quello di rendere queste sostanze più acqua solubile in ordine per il corpo ad espellere li.

Fase I e di disintossicazione della droga

Perché gli enzimi del citocromo P450 xenobiotici bersaglio sostanze estranee, ampiamente sono creduti per essere responsabili del metabolismo dei farmaci, secondo www.acnp.org. Un articolo pubblicato quest'anno nel metabolismo della droga e la disposizione degli Stati che l'enzima del citocromo P450 3A è responsabile per l'abbattere del 50 per cento dei farmaci commercializzati. Stati www.ACNP.org che fase I metabolismo può verificarsi nella parete dell'intestino o il fegato, prima che un farmaco raggiunge la circolazione generale. Quanto velocemente si è rotto spesso determina la concentrazione della dose necessaria per un determinato disturbo. Una droga è suddiviso in sostanze chiamate metaboliti, che possono anche avere un effetto sul corpo umano.

Fase II

Fase II nel percorso di disintossicazione preleva dove ho lasciato fuori fase. Gli enzimi P450 ha cambiato la sostanza tossica, e verrà ora modificato ulteriormente, rendendolo pronto per eliminazione attraverso i reni. Secondo www.aid-diagnostika.com, gli enzimi di fase II aggiungono altre molecole e composti, quali gruppi di solfato, per rendere l'acqua sostanza solubile. Il corpo dipende fortemente dai suoi negozi di specifiche vitamine e minerali come il glutatione per rendere possibile la disintossicazione di fase II. Secondo l'articolo in The oncologo, in alcuni casi la molecola creata dagli enzimi P450 "è molto più pericolosa che la molecola originale." Se gli enzimi di fase II sono alterati, e la molecola non è immediatamente metabolizzata ulteriormente, può essere estremamente dannoso per la cellula.

Alimenti e vitamine per promuovere la disintossicazione sano

Dr. Sandra Cabot ha un sito Web per supportare il suo lavoro con la funzione del fegato sano e il suo libro "La dieta di pulizia del fegato". Lei raccomanda di mangiare una varietà di cibi sani, non tossico, nonché a garantire che il tuo corpo ha il corretto vitamine e minerali. Lei suggerisce che "pensi grezzi e naturali," raccomandando che 30-40 per cento della vostra dieta consiste di frutta e verdura cruda. Provare a mangiare carni magre senza ormoni o antibiotici e pesce a basso contenuto di metalli pesanti. Essere sicuri per la salute del fegato di discutere con il medico per determinare quali sostanze nutritive sono giusto per te.