Olio di enotera può rafforzare la la ghiandola dell'ipotalamo?

September 26

Olio di enotera può rafforzare la la ghiandola dell'ipotalamo?

Un sano ipotalamo produce ormoni regolatori per il vostro corpo funzionare correttamente. Olio di enotera è un integratore a base di erbe con una varietà di potenziali benefici per la salute, e può migliorare la vostra funzione ipotalamica in alcuni casi. L'approccio più sicuro è quello di consultare il medico se si hanno sintomi di una condizione di salute legate a un ipotalamo debole.

Funzioni e disturbi dell'ipotalamo

Il tuo ipotalamo controlla sensazioni fondamentali quali la fame, la sete e sesso in auto. È importante per la crescita e lo sviluppo, e segnala la ghiandola surrenale a produrre ormoni in risposta allo stress. Una condizione che causa o causata da un debole ipotalamo può richiedere un intervento medico. Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere un tumore ipotalamico. Terapia ormonale sostitutiva può essere necessaria se la tua condizione di ipotalamo è cronica.

Sfondo su olio di enotera

Primrose, o Oenothera biennis L., cresce durante la maggior parte degli Stati Uniti e del Canada, secondo il dipartimento dell'agricoltura statunitense. Olio di enotera può essere utile per eczema, dolore al seno e cisti, diabete e artrite reumatoide, secondo MayoClinic.com. Olio di enotera può contribuire a trattare l'osteoporosi, che può derivare da un debole ipotalamo. Alcuni individui prendono enotera olio per trattare l'obesità, che è una possibile complicanza della funzione ipotalamica insufficiente. Tuttavia, prove non mostrano che questo integratore è efficace.

Olio di enotera e le cause di un debole ipotalamo

Olio di enotera non interessare alcune delle cause di un debole dell'ipotalamo, che comprendono disturbi alimentari come l'anoressia o bulimia, tumori o lesioni alla testa da incidenti, secondo centro medico dell'Università del Maryland. La malnutrizione è una possibile causa di disordini ipotalamici, e olio di enotera può prevenire o curare una carenza di grassi omega-6. Acido gamma-linolenico, un grasso essenziale omega-6, è il principio attivo in olio di enotera, secondo MayoClinic.com. Assicurarsi di consultare il proprio medico prima di prendere l'olio di Primula o qualsiasi altro integratore a base di erbe.

Considerazioni

Una dose giornaliera per gli adulti di circa 2-8 grammi di olio di enotera ha un piccolo rischio di lieve disagio gastrointestinale, secondo centro medico dell'Università del Maryland. Olio di enotera può interagire con anticoagulanti, antidepressivi, pressione del sangue e farmaci anti-epilettici. Olio di enotera non necessariamente rafforza la ghiandola dell'ipotalamo, e l'opzione migliore è quello di chiedere al proprio medico circa le vostre preoccupazioni mediche. Intervento medico può impedire solitamente le complicazioni da un basso-funzionamento dell'ipotalamo.