Allergia di fibra

September 26

Allergia di fibra

Quando si pensa di un'allergia, fibra probabilmente non vengono in mente. Ecco perché un'allergia di fibra non è una diagnosi accurata. Se si verificano reazioni avverse quando mangiate fibra, può essere mangiare troppa fibra, hanno un'allergia al grano o un'intolleranza verso alcuni grani. Molte persone confondono un'allergia con un'altra condizione perché i sintomi digestivi sono simili. Solo il medico può determinare quale condizione è causa di sintomi. Non tentare di auto-diagnostica basata sui sintomi da solo.

Consumo della fibra

La fibra è una sostanza essenziale necessaria per una corretta digestione e la salute generale, secondo AskDrSears.com. Fibra assiste il vostro apparato digerente nel mantenere il cibo in movimento in tutto l'intestino e mantenere la regolarità. Mancanza di adeguata fibra nella vostra dieta può portare a stipsi e altri problemi di salute. Maggior parte degli americani non mangiano l'apporto giornaliero raccomandato di fibre di g 25-35 g. Se iniziate a mangiare cibi ricchi di fibre o assumere integratori di fibre bruscamente, si può sperimentare gonfiore, gas, nausea, diarrea e vomito. Questi sintomi possono essere confusi con un'allergia.

Allergia al grano

Potrebbe essere confusa consumo della fibra con mangiare grano. Se siete allergici al grano, può essere allergico anche a avena, segale e orzo perché contengono tutti una proteina simile, senza glutine. Secondo MayoClinic.com, qualcuno con un'allergia al grano ha un'ipersensibilità verso uno dei quattro principali proteine presenti nel grano. Quando si consumano prodotti di grano sistema immunitario reagisce come se si è sotto attacco e inizia la produzione di immunoglobuline E, o anticorpi IgE. La creazione di questi anticorpi conduce ad una reazione a catena chimica nel corpo e provoca sintomi comuni di allergia, come eruzioni cutanee, asma, congestione nasale e problemi digestivi, secondo l'American Academy of Allergy, Asthma and Immunology.

Intolleranza

Un'intolleranza alimentare e allergia sono due condizioni diverse che vengono solitamente confuse. Intolleranza alimentare è considerato più comune di un'allergia ed è tipicamente associato con cereali, prodotti lattiero-caseari e determinati tipi di zucchero. L'American College of Gastroenterology afferma che l'intolleranza alimentare è un'incapacità dell'apparato digerente correttamente abbattere certe proteine e zuccheri in vari alimenti. I sintomi di un'intolleranza interesseranno solo l'apparato digerente; gonfiore, gas, vomito, nausea, diarrea, dolore addominale e crampi.

Considerazione

Se si sviluppa diarrea a seguito di mangiare fibre, parli con il medico. Diarrea può causare disidratazione, una grave condizione medica che può essere pericolosa per la vita. Il medico può raccomandare che è possibile modificare la vostra dieta per alleviare i sintomi.