Problemi causati da troppo calcio

October 28

Problemi causati da troppo calcio

Il calcio svolge un ruolo importante nel funzionamento normale di tutte le cellule, tessuti e sistemi dell'organo. Avendo una quantità in eccesso di calcio nel sangue è chiamato ipercalcemia. Ingestione dietetica di calcio e vitamina D, esposizione alla luce solare, l'età e l'attività fisica gioca un ruolo nel mantenimento dell'equilibrio del calcio. Pelle, tratto gastrointestinale, i reni e le ghiandole paratiroidali sono organi che svolgono un ruolo chiave nel metabolismo del calcio. Una varietà di condizioni mediche..--da un'eccessiva assunzione di calcio e vitamina D per la distruzione dell'osso e iperparatiroidismo da condizioni cancerose come mieloma multiplo-- può causare eccessivo calcio nel sangue.

Disidratazione

Problemi causati da troppo calcio

Hypercalcemia può essere asintomatico. Costipazione, nausea, vomito, dolore addominale e perdita di appetito sono i primi sintomi del hypercalcemia. Sete ed eccessiva minzione sono anche sintomi di elevati livelli di calcio nel sangue. Perdite di acqua dal rene, la nausea e il vomito può portano a disidratazione se l'acqua non viene sostituito per via orale o per via endovenosa. Disidratazione grave può portare a ipovolemia e ipotensione. Pressione sanguigna bassa può causare danni ai tessuti dovuto flusso sanguigno insufficiente.

Disfunzione del cervello

Ipercalcemia può causare il cervello a funzionare male. Confusione, disturbi emotivi, delirio, allucinazioni e coma sono alcune delle manifestazioni di disfunzione del cervello a causa di ipercalcemia. Questi sintomi dovrebbero risolvere con un'adeguata idratazione e restauro del calcio del siero ai livelli normali.

Aritmia

Il calcio è essenziale per il normale funzionamento cardiaco. Ipercalcemia può causare aritmia cardiaca pericolosa. Aritmia causata da ipercalcemia può essere fatale. Aritmia può manifestarsi come debolezza, vertigini e perdita di coscienza. Il polso può essere debole o assente, e mancanza di respiro può anche essere presente. Se uno qualsiasi di questi sintomi si verificano, chiama il 911.

Calcoli renali

Nel corso del tempo, ipercalcemia può causare lo sviluppo di calcoli renali. Questa condizione, chiamata anche nefrolitiasi può causare insufficienza renale reversibile o lo sfregio permanente del rene.

Pancreatite

Hypercalcemia può anche causare pancreatite. La pancreatite è l'infiammazione del pancreas. Sintomi di pancreatite può variare da nausea, vomito e dolore addominale per gravi problemi di pericolosa come ipovolemia, shock, accumulo di liquido nell'addome e nel coma. Insufficienza respiratoria acuta che richiede il supporto di ventilazione può verificarsi anche come complicazione di pancreatite.

Debolezza muscolare

Ipercalcemia causata da un adenoma paratiroidale può manifestarsi come affaticamento e debolezza dei muscoli prossimali che è clinicamente paragonabile a quello osservato nelle malattie neuromuscolari primarie. Questa condizione è completamente invertita dopo rimozione chirurgica dell'adenoma paratiroidale.