Benefici di bere di curcuma

July 26

Benefici di bere di curcuma

Curcuma, una spezia comunemente usato in curry indiano, ha una lunga storia di medicinali di uso nella medicina cinese e ayurvedica indiana. Oltre a mangiare curcuma in piatti cucinati, è possibile miscelare la polvere o estrarre in acqua e bere come un tonico. Questa erba pungente contiene la curcumina, che può amplificare i poteri di guarigione naturale del vostro corpo.

Proprietà anti-cancro

La curcumina, una componente di curcuma, è un potente antiossidante. Gli antiossidanti sono sostanze che aiutano a proteggere il corpo da molecole instabili che possono danneggiare le cellule. Abstract in "Ricerca anticancro" nel gennaio 2003 ha notato quella vasta ricerca nel corso degli ultimi 50 anni suggeriscono che la curcumina ha un enorme potenziale nella prevenzione e nel trattamento del cancro. Il suo potente effetto deriva dalla sua capacità di inibire la diffusione di una varietà di cellule tumorali.

Salute del cuore di AIDS

Curcuma è collegata per abbassare i livelli di colesterolo e la prevenzione di aterosclerosi, che è l'accumulo di placca nelle arterie che possono portare a ictus o attacco cardiaco. Curcuma può anche aiutare a proteggere contro i coaguli di sangue in via di sviluppo sulle pareti delle arterie. Un abstract pubblicato in "Acta Medica Indonesiana" nell'ottobre 2008 ha osservato che uno studio fatto per valutare l'effetto della curcumina su colesterolo totale, colesterolo LDL, colesterolo HDL e trigliceridi in pazienti coronarici acuti ha rivelato che una dose bassa di curcumina riduce il colesterolo totale e LDL, conosciuto come colesterolo cattivo, in pazienti.

Riduce l'infiammazione

Capacità di curcuma per ridurre l'infiammazione può aiutare ad alleviare dolori articolari in condizioni come l'osteoartrite. Un abstract pubblicato nel "Journal of alternativa e complementare medicina: ricerca sul paradigma, la pratica e la politica" in febbraio 2003 ha osservato che una revisione della letteratura sull'attività antinfiammatoria della curcumina ha mostrato sicurezza della curcumina. La revisione ha indicato anche l'efficacia della curcumina come agente antinfiammatorio a causa della sua capacità di bloccare diverse sostanze che svolgono un ruolo nel causare l'infiammazione.

Considerazioni di sicurezza

Sebbene curcuma è considerata sicura se assunto nelle dosi consigliate, alcune persone potrebbero verificarsi effetti collaterali, tra cui nausea, vertigini, diarrea o stomaco sconvolto. Secondo MedlinePlus, una divisione del National Institutes of Health, le donne incinte dovrebbero evitare prendendo curcuma per via orale poiché potrebbe stimolare l'utero o incoraggiare un periodo mestruale, creando una gravidanza a rischio. Inoltre, curcuma può causare problemi allo stomaco in persone con malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD. Se avete dubbi, parlare con il vostro medico di fiducia prima di assumere la curcuma.