Segni e sintomi di alti livelli di potassio

March 27

Segni e sintomi di alti livelli di potassio

Un corpo sano ha bisogno di potassio per il normale funzionamento del cuore, muscoli e nervi. Iperkaliemia (potassio) in genere è un sintomo di un altro problema. Mentre un paziente è in trattamento per un problema di condizione o cuore di rene, per esempio, vengono monitorati i livelli di potassio. Un elettrocardiogramma, che misura l'attività elettrica nel cuore, può indicare alti livelli di potassio. Sebbene solo piccole quantità di potassio deve essere presente nel sangue, un esame del sangue rivelerà se i livelli sono troppo alti.

Insufficienza renale

Alcuni farmaci, come quelli usati per trattare la pressione alta, per esempio, possono causare i reni a trattenere potassio piuttosto che filtrarlo attraverso l'urina, secondo un articolo pubblicato da Penn State University. Insufficienza renale poteva pertanto indicare alti livelli di potassio.

Debolezza muscolare

Iperkaliemica è causata da una mutazione genetica ereditaria che colpisce circa uno in 200.000 persone, secondo il National Institutes of Health. La condizione in genere inizia presto nell'infanzia ed è caratterizzata da estrema debolezza muscolare. Anche se gli episodi sono temporanei, possono aumentare in frequenza come le età della paziente, fino a circa 25 anni. Gli attacchi possono essere attivati dopo periodi senza cibo, durante il riposo dopo l'esercizio, dalla fatica, o mangiando un sacco di cibi ricchi di potassio.

Sintomi cardiaci

Un attacco di cuore o battito cardiaco irregolare può essere indicativo di alti livelli di potassio nel sangue. Quando una persona è nel trauma da un infortunio, o ha la distruzione dei tessuti principali, come da ustione, intervento chirurgico o chemioterapia, le cellule danneggiate rilasciano livelli elevati di potassio. Se il potassio non è filtrato, impianto elettrico del corpo può reagire con un evento cardiaco.

Nessun sintomo

Spesso, secondo Chemocare.com, un sito di informazione di chemioterapia sponsorizzato da Cleveland Clinic, pazienti hyperkalemic non avrà nessun segni o sintomi affatto.