Sintomi di disprassia negli adolescenti

December 28

L'adolescenza può essere impegnativo per qualsiasi adolescente, ma gli adolescenti con disprassia hanno un tempo particolarmente difficile relative a persone. Centro nazionale per le disabilità di apprendimento descrive disprassia come un disordine inerente allo sviluppo che interessa lo sviluppo di un individuo capacità motorie e coordinamento. Disprassia può colpire persone in modi diversi, ma comunemente colpisce persone nelle aree di intelletto, emozioni, movimento, parola, lingua, abilità sociali e percezione.

Povera scrittura a mano

Adolescenti con disprassia tendono ad avere scarsa grafia perché mancano le capacità motorie che sono necessari per scrivere accuratamente parole o frasi, secondo il sito Teens prima per la salute. La Fondazione di disprassia afferma che questi adolescenti hanno spesso un duro tempo completando compiti scolastici perché manca loro il movimento muscolare e coordinamento che è necessario per afferrare la penna o soggiornare all'interno delle linee della carta. Anni dell'adolescenza con disprassia può avere un tempo difficile completando test nel tempo assegnato perché scrivono a un ritmo più lento.

Danno di discorso

Alcuni adolescenti con disprassia hanno un momento difficile coordinare i movimenti muscolari necessari per pronunciare parole o parlare chiaramente. Questi adolescenti hanno un momento difficile controllare il loro volume, pitch o pronuncia. Perché non sono in grado di comunicare chiaramente con persone, essi possono apparire scomode o goffo. Molte volte questi ragazzi eviterà di socializzare con altre persone per paura del rifiuto o ridicolo. Anni dell'adolescenza con disprassia può parlare troppo ad alta voce in un cinema o hanno difficoltà a pronunciare parole in classe.

Mancanza di coordinamento

Un sintomo comune di disprassia negli adolescenti è la mancanza di coordinamento. Adolescenti con disprassia mancano le capacità motorie lorda necessari per praticare sport o partecipare ad attività fisica come palestra. Adolescenti con disprassia possono avere un tempo difficile giocare a basket o calcio perché è difficile da loro di controllare i loro movimenti. Questi adolescenti di solito evitare attività fisiche perché hanno un momento difficile imparare e ricordare le regole e linee guida.

Difficoltà di guida

Adolescenti con disprassia tendono a trovare Guida intimidatorio. Questi adolescenti hanno un tempo difficile guidare perché mancano le capacità motorie lorda necessarie per coordinare le loro braccia e gambe. La Fondazione di disprassia afferma che gli adolescenti con disprassia possono avere un tempo difficile stare nelle loro corsie, sterzo della vettura, a giudicare la distanza e utilizzando le mani e i piedi contemporaneamente durante la guida. Un adolescente con disprassia potrebbe accidentalmente deriva in un altro vicolo durante la guida, o egli non può realizzare quanto strettamente sta guidando a un'altra auto e correre in essa.

Difficoltà con le attività quotidiane

alcuni adolescenti con disprassia hanno un tempo difficile eseguire routine di attività quotidiane come lavarsi i denti, vestirsi se stessi, abbottonarsi i vestiti e completando le faccende domestiche come lavare i piatti, cucinare o fare il letto. Questi adolescenti hanno difficoltà a coordinare i loro movimenti al fine di eseguire la cura di sé e la cura personale. Un adolescente con disprassia necessitano di assistenza spazzolarsi i capelli perché ha un tempo difficile gestire il pennello.

Problemi con la percezione

Adolescenti con disprassia tendono ad avere problemi con la percezione. Alcuni sono eccessivamente sensibili alla luce e gli altri sono eccessivamente sensibili al rumore. Adolescenti con disprassia possono avere un tempo difficile che separa i suoni dal rumore di fondo o odiano possono essere toccati. Questi adolescenti possono frequentemente viaggio o versare le cose perché non hanno la capacità di percepire le distanze. Inoltre, gli adolescenti con disprassia non capisco peso, distanza e velocità quindi tendono a imbattersi in persone e oggetti.