Statistiche su programmi di perdita di peso

January 9

Statistiche su programmi di perdita di peso

Circa 50 milioni di americani andare su una dieta ogni anno e circa il 5 per cento riescono a mantenere il peso fuori, secondo estensione Colorado State University. Persone spesso scelgono di partecipare a un programma di perdita di peso perché offrono un modo alternativo per dimagrire rapidamente. In un report per la Federal Trade Commission, Dr. George L. Blackburn scrive che molti programmi di perdita di peso promettono successo immediato senza incoraggiare i clienti a ridurre l'apporto calorico o aumentare l'attività fisica.

Rischio di malattie cardiache

Nel 2005, il "Journal of American Medical Association" ha pubblicato uno studio che paragona i rischi di malattie cardiache di persone su una varietà di programmi di perdita di peso commerciale popolare differente. I ricercatori hanno iscritto 160 partecipanti con rischi noti per la malattia cardiovascolare e assegnate loro di aderire a uno dei quattro programmi di perdita di peso per due mesi. Dopo un anno, i ricercatori hanno concluso che ogni dieta modestamente ridotto il peso corporeo e parecchi fattori di rischio di malattia cardiaca. Aderenza alla dieta, tuttavia, era bassa. Coloro che sono stati in grado di seguire la loro dieta hanno avvertito una riduzione del rischio di potenziali sintomi di malattia cardiaca.

Pubblicità

Programmi di perdita di peso sono attirando i clienti con crediti fasulli, esagerate le prestazioni promesse, bugie, anche flat-out. Su un campione di 300 annunci, la relazione di FTC ha scoperto che il 65 per cento usato testimonianze dei clienti, come "Ho perso 46 libbre in 30 giorni!" Quarantadue per cento hanno avuti prima e dopo le foto. La quantità media di peso perdita in 195 pubblicità testimonial era 70 libbre, un importo che non è realizzabile per i prodotti che stai promuovendo. Alcuni annunci ha insinuato che i clienti potrebbero plausibilmente goccia 9:52 kg a settimana.

Costo dei prodotti alimentari

Piani di dieta non sono economici. Nel 2005, la rivista "Forbes" rispetto il costo di un menù settimanale da 10 diete popolari. Il prezzo medio per l'acquisto di cibo dai piani come Jenny Craig, NutriSystem, Ornish, Slim Fast e più è venuto a $85,79. L'americano medio spende $54,44 a settimana il cibo. Considerando il fatto che la maggior parte delle persone ottenere indietro 2/3 del peso perdita nel loro primo anno e guadagno posteriore del 100 per cento del loro peso perso in cinque anni, secondo un report di FTC diverso dal 1997, che il denaro può essere molto meglio speso altrove.

Profitti

I Centers for Disease Control and Prevention report che oltre il 66 per cento degli americani o stanno cercando di perdere peso o mantenere il loro peso attuale. Programmi di perdita di peso traggono profitto da un'epidemia di grasso in questo paese. Nel 2000, otto delle più grandi catene di perdita di peso portato $ 788 milioni. Dal 1996 al 1998, il CDC intervistati adulti negli Stati Uniti e ha scoperto che 17,2 milioni erano utilizzando prodotti di perdita di peso senza ricetta medica.